Spezia-Pescara 1-3 | Liguri ko, il Delfino capolista continua a volare

Mancuso apre le danze, Monachello sigla una doppietta e Galabinov segna il goal della bandiera per i padroni di casa. Il campionato di Serie B, che stasera apriva nuovamente i battenti dopo la sosta della scorsa settimana, ritrova i biancazzurri in testa

Il Pescara espugna anche il Picco di La Spezia e vince 3-1 consolidando il suo primo posto in classifica. Stasera la squadra di Pillon cercava il colpaccio, e ci è riuscita: ora è in vetta a 18 punti, con 5 lunghezze di vantaggio sul Verona e +6 su Lecce e Spezia.

Spezia-Pescara 1-3: i goal e le curiosità

Mancuso apre le danze e Monachello sigla una doppietta: in mezzo c'è il goal della bandiera per i padroni di casa, segnato da Galabinov. Dunque il campionato di Serie B, che stasera apriva nuovamente i battenti dopo la sosta della scorsa settimana, ritrova i biancazzurri in testa. E la capolista se ne va.

Ma non è tutto. Oggi, infatti, tra gli ex della partita andavano sicuramente menzionati i due allenatori: Pasquale Marino alcuni anni fa si è seduto sulla panchina biancazzurra, purtroppo con poca fortuna, mentre Bepi Pillon ha militato nello Spezia come calciatore dal 1985 al 1988.

Spezia-Pescara 1-3: la cronaca

Pronti via, il vantaggio degli ospiti non tarda ad arrivare: al 9' c'è un calcio d'angolo battuto da Brugman, nell'area spezzina si fa trovare pronto Mancuso che di testa manda il pallone alla sinistra di Lamanna ed è 1-0!

Occasionissima al 21' per Machin: il giocatore africano effettua un interessante tiro in porta che viene però bloccato dal portiere avversario.

Al 35' gli abruzzesi raddoppiano con Monachello: davvero micidiale il suo diagonale da posizione impossibile sulla sinistra, con la sfera che si insacca nell'angolino basso della porta! 

I padroni di casa, tuttavia, non ci stanno e, dopo soltanto un minuto, accorciano le distanze con Galabinov: al 36' il risultato si attesta così sul 2-1, e non cambiera' fino al termine del primo tempo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella ripresa il Pescara fa il tris: è il 56' quando Monachello sigla la sua personale doppietta sfruttando ottimamente un assist di Marras. Non succede più niente, e dopo quattro minuti di recupero l'arbitro fischia la fine dell'incontro: il Delfino si conferma primo della classe. La città adesso può iniziare a sognare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza in pieno centro a Pescara, accoltellato un uomo nei giardini di piazza Salotto [FOTO]

  • Influenza stagionale e Sars Cov-2, come eseguire la prevenzione nei bambini: le parole del pediatria Silvestre

  • Ex studente del liceo Galilei di Pescara vince la medaglia di bronzo alle olimpiadi della matematica

  • Autovelox in provincia di Pescara, controlli con lo Speed Scout in 7 comuni a ottobre

  • Uomo accoltellato in centro, individuati gli aggressori: a colpire è stato un minorenne [FOTO]

  • Ha un infarto mentre fa giardinaggio: uomo trovato morto a Tocco da Casauria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento