Stop ai 1000 biglietti invito per le gare casalinghe del Pescara

La decisione è stata presa dalla società biancazzurra dopo il Dpcm del 24 ottobre e in considerazione delle attuali condizioni di incertezza conseguenti all’aumento del numero di contagi da Covid-19

Stop ai 1000 biglietti invito per le gare casalinghe del Pescara. La decisione è stata presa dalla società biancazzurra dopo il Dpcm del 24 ottobre e in considerazione delle attuali condizioni di incertezza conseguenti all’aumento del numero di contagi da Covid-19.

Di conseguenza, la Delfino Pescara 1936 ha comunicato la sospensione dell’emissione dei tagliandi invito per le prossime partite in programma allo stadio Adriatico. Una scelta cautelativa vista la recrudescenza della emergenza epidemiologica in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento