Calcio

Sequestrato il Suv all'ex biancazzurro Muntari: "Vivo un momento di difficoltà"

Il centrocampista ghanese, svincolato dopo la sfortunata parentesi dello scorso anno al Pescara, è stato fermato al confine tra l'Italia e la Svizzera dalla polizia stradale, dove gli è stata sequestrata una Jeep presa a noleggio a inizio anno

Non sta certo vivendo un momento facile Sulley Muntari, svincolato dopo la sfortunata parentesi dello scorso anno al Pescara. Il centrocampista ghanese è stato fermato al confine tra l'Italia e la Svizzera dalla polizia stradale, dove gli è stata sequestrata la Jeep presa a noleggio a Genova a inizio anno.

Il motivo lo spiega lo stesso Muntari: "Sto attraversando un momento difficile, ma sistemerò tutto al più presto". Secondo quanto riportato da 'Il Secolo XIX', l'ex biancazzurro ha provato a negare tutto, parlando di un grosso equivoco, e poi, davanti all'evidenza (gli agenti gli hanno mostrato la denuncia per appropriazione indebita presentata dalla società di noleggio auto), ha ammesso le proprie responsabilità.

"E' vero, sono indietro con le rate. Sto vivendo un momento di grosse difficoltà. Sistemerò tutto al più presto". Le forze dell'ordine hanno eseguito ugualmente il sequestro del mezzo, una Mercedes Amg G63 del valore di oltre 150mila euro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato il Suv all'ex biancazzurro Muntari: "Vivo un momento di difficoltà"

IlPescara è in caricamento