menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, Oddo carica la squadra: "A Reggio Emilia contro il Sassuolo per vincere"

I biancazzurri saranno orfani del neo acquisto Alberto Aquilani, che non potrà essere della partita a causa del mancato arrivo del transfer. Non ci saranno neanche Muric e Fornasier. Convocati, invece, Bahebeck e Pepe

In occasione della seconda giornata di campionato, il Pescara gioca domani sera a Reggio Emilia, per la sfida contro il Sassuolo al Mapei Stadium (inizio ore 20,45). La truppa di Massimo Oddo sara' orfana del neo acquisto Alberto Aquilani, che non potra' essere convocato a causa del mancato arrivo del transfer. Nulla di grave, solo un semplice problema burocratico. Tra i convocati non ci saranno Muric e Fornasier, in ritardo di preparazione, entrambi aggregati con la Primavera per una partita amichevole sul campo del Pineto (Serie D) per recuperare soprattutto il ritmo partita.

CONVOCATI BAHEBECK E PEPE - Prima convocazione per i nuovi acquisti Bahebeck, arrivato in prestito dal Psg, e Pepe, ex Juventus, l'anno scorso al Chievo. Brugman, dopo aver smaltito l'affaticamento muscolare, sara' regolarmente in campo: fara' il play maker nel 4-3-2-1 di Oddo . Dovrebbero scendere in campo gli stessi uomini che hanno ben figurato in casa con il Napoli, con l'unica eccezione di Coda (infortunato) che verra' sostituito da Campagnaro, in vantaggio su Zuparic che torna dopo il guaio al polpaccio.

ODDO: "CONTENTISSIMO DI QUESTA ROSA" - Alla vigilia della gara, il tecnico del Pescara ha fatto il punto sulla sua squadra. "Sono contentissimo di questa rosa - ha detto Oddo - abbiamo centrato tutti gli obiettivi. Siamo completi e competitivi gia' cosi' con due giocatori per ruolo. Come sempre, ora tutti devono lavorare a testa bassa e chi merita scendera' in campo". Poi il tecnico ha aggiunto: "Il nostro mercato si puo' considerare chiuso perche' siamo al completo; colpi a sorpresa dell'ultimo giorno pero' possono capitare. Non abbiamo necessita' di prendere un altro difensore perche' ne ho cinque. Mi sarebbe piaciuto avere un mancino, ma non ce ne sono in giro. Se dovesse capitare un'opportunita' importante non ce la faremo sfuggire, in caso contrario siamo contenti così".

IL DERBY CON DI FRANCESCO - Sara' un derby tutto pescarese in panchina contro Eusebio Di Francesco: "Sara' un piacere rivederlo. Il Sassuolo ha calciatori che giocano insieme da tanti anni e hanno fatto cose straordinarie. Si affronteranno due squadre che praticano un calcio piacevole, sicuramente noi andremo li' per provare a vincere. Berardi? Non e' un extraterrestre, e' assolutamente marcabile. E' un gran giocatore, molto giovane che sta crescendo tantissimo. E' in grado di cambiare l'inerzia della partita, ma se abbiamo fatto bene con Insigne, Mertens e Callejon, possiamo farlo anche con lui". La chiusura e' su Valerio Verre, sempre al centro di voci di mercato: "Resta qua. Non si muove da Pescara".

COSI' IN CAMPO - Probabile formazione (4-3-2-1): Bizzarri; Zampano, Gyomber, Campagnaro, Biraghi; Memushaj, Brugman, Cristante; Verre, Benali; Caprari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento