Oddo al Pescara, monta la rabbia dei tifosi perugini

In realtà Massimo è un professionista e una persona seria, e di conseguenza non ci sono dubbi sull'onestà con cui avrà affrontato la gara contro quella che ai tempi era ancora una sua ex squadra, e che oggi, ormai svincolatosi dal Perugia, lo ha legittimamente richiamato

Dopo il ritorno di Massimo Oddo al Pescara, ormai ufficiale, monta la rabbia dei tifosi perugini. L'ex campione del mondo, infatti, ha allenato il Grifo fino a due settimane fa, quando si è giocato ai play out la permanenza in serie B proprio contro la squadra biancazzurra, poi salvatasi ai calci di rigore.

Adesso la delusione dei tifosi umbri la fa da padrona sui social: "Fino a pochi giorni prima della partita cruciale - si legge su Perugia Today - la società ha cercato un altro allenatore al posto di Oddo che, secondo il calciomercato, era nel mirino del Pescara per la prossima stagione".

In realtà Oddo è un professionista e una persona seria, e di conseguenza non ci sono dubbi sull'onestà con cui avrà affrontato la gara contro quella che ai tempi era ancora una sua ex squadra, e che oggi, ormai svincolatosi dal Perugia, lo ha legittimamente richiamato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Carenza di vitamina D: 10 alimenti per integrarla e rafforzare il sistema immunitario

  • L'Abruzzo rimane zona rossa, tutte le regioni restano nell'attuale fascia di appartenenza

Torna su
IlPescara è in caricamento