Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Reggina - Pescara: probabili formazioni, Capuano è ko

Domani il Pescara di Zeman sarà impegnato al Granillo contro la Reggina. Sarà il primo di due impegni in trasferta per Sansovini e Compagni. Tra i biancazzurri non ci sarà Capuano, per un problema ad una caviglia, mentre tornerà dal primo minuto Marco Verratti.

Domani con la Reggina per il primo di due importanti esami in trasferta. Sansovini e compagni nei prossimi due turni dovranno lasciare le mure amiche dell'Adriatico per tuffarsi nei catini infuocati del Granillo, domani, e del Menti di Castellammare il prossimo 24 settembre. Due sfide che potranno dire molto sulle reali potenzialità della squadra di Zeman. I biancazzurri, che in questo inizio di stagione hanno impressionato per gioco e risultati, 9 punti in 4 gare hanno portato il Delfino tra le grandi della cadetteria, dovranno confermare quanto di buono fatto vedere anche in terra nemica. I precedenti con i calabresi non sono molto felici per i colori del Pescara. Nei 16 incontri gli amaranto calabresi hanno ottenuto ben 11 vittorie. Un successo biancazzurro e 4 pareggi completano le restanti cinque sfide tra i due club. A dirigere la sfida di domani tra Reggina e Pescara sarà il singor Riccardo Pinzani di Empoli. Il fischietto toscano sarà coadiuvato dagli assistenti Alfonso Marrazzo di Tivoli e Fabrizio Posado di Bari. Il quarto uomo ufficiale sarà il signor Fabrizio Pasqua di Tivoli.  

QUI PESCARA Per la difficile sfida con la Reggina Zeman dovrà fare a meno di Marco Capuano, leader indiscusso della retroguardia biancazzurra, che accusa dolore ad una caviglia. A formare la coppia centrale di difesa saranno dunque Brosco e Romagnoli con Balzano terzino destro e Bocchetti a sinistra. Non è da escludere l'utilizo dell'ex frusinate nel ruolo di centrale, forse al posto di Romagnoli, con l'inserimento di Petterini sull'out mancino. In porta Anania dovrebbe tornare dal primo minuto al posto di Pinsoglio. A centrocampo, sicuri del posto Cascione e Kone, Verratti, al rientro dopo la squalifica, dovrebbe essere preferito a Togni in cabina di regia. In attacco conferme per il tridente Sansovini-Immobile-Insigne.

QUI REGGINA Breda è alle prese con problemi d'abbondanza. Soprattutto in attacco il tecnico della Reggina può contare su tre tenori per due posti. Sconatata la presenza di Bonazzoli, a giocarsi un posto affianco al capitano sono l'ex Giulianova Campagnacci e l'ex Atalanta Ceravolo. Senza considerare che gli amaranto possono contare anche sul talento di Alessio Viola e Antonino Ragusa. Nella difesa a tra granata dovrebbero trovare posto Marino, Adejo e uno tra Cosenza e Emerson. A centrocampo Nicolas Viola e Rizzo sono in lotta per un posto, con il secondo che sembra favorito rispetto al primo.

PROBABILI FORMAZIONI

PESCARA (4-3-3): Anania; Balzano, Romagnoli, Brosco (Bocchetti), Bocchetti (Petterini); Kone, Verratti, Cascione; Sansovini, Immobile, Insigne. Allenatore: Zeman.

REGGINA (3-5-2): Kovacsic; Adejo, Cosenza (Emerson), A.Marino; D'Alessandro, Rizzo (N. Viola), De Rose, Missiroli, Rizzato; Bonazzoli, Campagnacci (Ceravolo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina - Pescara: probabili formazioni, Capuano è ko
IlPescara è in caricamento