Reggiana-Pescara 0-1, Scognamiglio prima segna e poi si fa espellere!

Al Mapei Stadium il nuovo anno inizia con una vittoria per il Delfino, ma tutto questo matura al termine di una gara incredibile: Gennaro sigla il goal del vantaggio a pochi minuti dal termine e subito dopo rimedia un rosso per doppia ammonizione

Reggiana-Pescara finisce 0-1, con Scognamiglio che prima segna e poi si fa espellere. Al Mapei Stadium il nuovo anno inizia con una vittoria per il Delfino, ma tutto questo matura al termine di una gara incredibile: Gennaro, infatti, sigla il goal del vantaggio a pochi minuti dal termine e subito dopo rimedia un rosso per doppia ammonizione, lasciando i suoi compagni in 9, visto che già alla fine del primo tempo si era fatto cacciare Bellanova. La cosa più importante, comunque, è che il 2021 sia partito nel migliore dei modi, ossia con i 3 punti in tasca.

Reggiana-Pescara: la cronaca

Pronti via, gli ospiti ci provano subito: all'8' Venturi disinnesca in tuffo il tentativo di Memushaj. Al 19' Bellanova viene ammonito per un brutto intervento su Zamparo, mentre un minuto più tardi c'è un brivido per gli uomini di Breda, con Lunetta che intercetta un pallone scavalcando Balzano ma, per fortuna, spara alto sulla traversa.

Al 42', in virtù del secondo cartellino giallo per Bellanova dopo un fallo su Lunetta, scatta l'espulsione del giocatore biancazzurro: il Pescara si ritrova in dieci. Nella ripresa, al 62' Meraviglia giudica irregolare l'intervento di Scognamiglio (che viene ammonito) su Kargbo.

Al 75' sempre l'arbitro sanziona con il giallo Ceter per un fallo su Varone, ma la panchina adriatica insorge perché non è assolutamente d'accordo con questa decisione del direttore di gara.

All'86', quando ormai le speranze si erano affievolite, cambia il risultato: Valdifiori, su punizione, pennella un ottimo assist per Scognamiglio, che incoccia sul primo palo! Reggiana 0 - Pescara 1. Ma la gioia dura poco, perché all'89' Scognamiglio entra male su Varone e si fa espellere per somma di ammonizioni. Abruzzesi in nove. Tuttavia il match si conclude qui, e il Pescara può festeggiare.

Reggiana-Pescara: il tabellino

REGGIANA (3-4-1-2) - 22 Venturi, 3 Martinelli, 8 Varone, 9 Zamparo, 11 Lunetta, 17 Libutti, 20 Gyamfi, 21 Radrezza, 24 Kargbo, 38 Muratore, 93 Ajeti. A disp.: 1 Voltolini, 7 Zampano, 16 Pezzella, 26 Kirwan, 28 Cambiaghi, 32 Marchi, 44 Gatti, 88 Voltan, 97 Germoni. All. Alvini

PESCARA (3-5-1-1) - 1 Fiorillo, 2 Bellanova, 6 Scognamiglio, 8 Memushaj, 10 Valdifiori, 11 Galano, 14 Balzano, 19 Masciangelo, 31 Busellato, 44 Jaroszyński, 77 Ceter. A disp.: 46 Alastra, 15 Blanuta, 20 Crecco, 21 Ventola, 23 Di Grazia, 26 Guth, 27 Riccardi, 34 Fernandes, 40 Omeonga, 47 Nzita, 72 Vokic. All. Breda

Arbitro: Meraviglia di Pistoia

Reti: Scognamiglio 86'

Espulsi: Bellanova 42', Scognamiglio 89'

Recupero: 2' pt, 5' st

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Maltempo in arrivo sull'Abruzzo, previsti neve e freddo: l'avviso della protezione civile

Torna su
IlPescara è in caricamento