rotate-mobile
Calcio

Promozione: dopo la retrocessione, la Fater cambia proprietà

Il presidente e cofondatore, Pierino Di Giandomenico, rassegna le dimissioni dopo il ritorno in Prima categoria: "Con grande serenità interiore, mi appresto dopo 17 anni a dimettermi da tutte le cariche ricoperte in questi anni nell'associazione"

Cambio dei vertici in Società: lascia il Presidente e cofondatore Pierino di Giandomenico. Con una lunga lettera firmata e con una buona dose di dispiacere Di Giandomenico ringrazia tutti e augura un futuro prospero di soddisfazioni alla nuova dirigenza.
Ecco le sue parole: "Con grande serenità interiore mi appresto dopo 17 anni a dimettermi da tutte le cariche ricoperte in questi anni nell'associazione Asd Fater Angelini Abruzzo. Considero gli anni trascorsi in qualità di Dirigente, Tesoriere, Vice Presidente e negli ultimi tre da Presidente una bellissima esperienza di vita. Le tante difficoltà vengono superate e ripagate nel veder crescere e diventare uomini tantissimi ragazzi, per poi rincontrarli durante la loro vita lavorativa o di studio. Le mie dimissioni scaturiscono principalmente dagli anni che passano ma anche dalle tante difficoltà affrontate ed in qualche modo superate in questi ultimi tre anni da Presidente. Non ho preso prima questa decisione perché volevo essere certo che questa Associazione potesse portare avanti tutte le attività calcistiche avviate nel 2005, con una grossa attenzione alle problematiche sociali ed alla crescita dei nostri ragazzi. Sono tante le iniziative portate avanti in questi 17 anni, tutte prese per condividere con i nostri ragazzi le attività sportive, ludiche, sociali e con tanta attenzione ai loro piccoli o grandi problemi della quotidianità. In tutto il territorio provinciale e regionale siamo riusciti a dare una buona immagine a livello calcistico e comportamentale, infatti sono tanti quelli che ci hanno più volte etichettati come "Società anomala" nel campo calcistico dilettantistico e scuola calcio. Nel nostro piccolo abbiamo raggiunto risultati e traguardi importanti. Non mi dilungo oltre, invio un saluto a quanti hanno collaborato a realizzare e portare avanti questo bellissimo progetto, dallo sponsor Fater con la messa a disposizione del bellissimo impianto sportivo e dal sostegno datoci in questi anni, al Presidente che mi ha preceduto che ha creduto e sostenuto questo progetto dal 2005 fino a quando è stato possibile, ai Dirigenti che negli anni hanno avuto un ruolo importante nella Società, alcuni di essi purtroppo non sono più in vita, a tutto lo staff tecnico determinante per la garanzia delle attività e a tutti i ragazzi e le loro famiglie a partire dai primi Calci a quelli della prima squadra. Auguro al nuovo Presidente, a tutta l'Associazione, ai Dirigenti attuali e quanti lo aiuteranno a portare avanti questo ambizioso progetto, buon lavoro con un grosso in bocca al lupo".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione: dopo la retrocessione, la Fater cambia proprietà

IlPescara è in caricamento