Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio

Il baby pescarese Liberatoscioli in prova al Torino

Il portiere della Curi, classe 2009, impegnato in uno stage con la maglia granata fino a venerdì prossimo: "Esperienza indimenticabile"

E’ iniziata ieri pomeriggio la settimana da favola di Paolo Liberatoscioli, portiere classe 2009 della Curi Pescara, in prova in questi giorni al Torino. Il giovanissimo numero uno pescarese, accompagnato dalla famiglia, ha iniziato il suo periodo di stage in maglia granata con una seduta di lavoro specifica per portieri, assieme ai colleghi della Under 17 del Toro. Da oggi si allenerà per tre gironi con il gruppo dei suoi pari età. Tanta emozione ieri all’arrivo a Torino, una volta indossato il materiale granata della squadra di serie A, ma tenuta ben nascosta per restare concentrato sull’allenamento e su queste giornate indimenticabili: Liberatoscioli è arrivato in prova al Torino grazie ai contatti allacciati con il club di Cairo dal presidente Antonio Martorella nei mesi scorsi. Il giovanissimo portiere pescarese ha trovato un clima positivo e subito solidale in campo: “Sì, mi sono trovato subito molto bene – ha raccontato – . I tecnici e i colleghi di qualche anno più grandi mi hanno subito permesso di lavorare al meglio, con suggerimenti, consigli e incoraggiamenti. A fine seduta ero stanchissimo ieri sera, ma sono molto contento”.
Liberatoscioli sta vivendo un’esperienza di crescita personale, prim’ancora che sportiva, enorme, difficile da dimenticare. Al di là di come finirà il periodo di prova al Toro. “Sono ospitato dalla struttura del club in cui vivono i ragazzi dell’Under 17, con me in stanza c’è un altro giovane in prova, un calciatore polacco. Quello che sto vivendo in queste ore è un sogno a occhi aperti”.
Il portiere della Curi ci tiene a ringraziare la sua società e i suoi compagni di squadra per questa chance: “Devo tutto ai nostri dirigenti e ai tecnici, ma anche ai miei compagni di squadra e ai loro genitori: ho ricevuto una valanga d’affetto e tanti messaggi prima di arrivare qui. E questo mi rende davvero felice”. Liberatoscioli si allenerà con i granata fino a venerdì pomeriggio, poi riprenderà la sua attività con la Curi, sognando una telefonata da Torino per un secondo provino o chissà…

IL WEEK END DELLE GIOVANILI

L’Under 17 del Delfino Curi Pescara di Massimo Angelosante, giocherà a Celano la 2a giornata dei play-off (girone E) domenica 26 febbraio alle 10.30.
L’Under 17 (sotto età 2007) della Curi Pescara del tecnico Andrea Di Giovanni giocherà al San Marco contro il Giulianova sabato 25 febbraio, alle 17.30, per la 2a giornata dei play-off (girone F).
La formazione Under 15 della Curi Pescara di mister Norscia domenica 26 febbraio, alle ore 10, sarà impegnata, per la 2a giornata dei play-off in trasferta a Giulianova.
L’Under 15 (sotto età 2009) del Delfino Curi Pescara, allenata da mister Stefano Schiazza, giocherà domenica 26 febbraio alle ore 10.30 al San Marco contro la Fater Angelini per la 2a giornata dei play-out (girone L).
L’Under 15 Provinciale (sotto età 2009) del Delfino Curi Pescara, allenata sempre da mister Stefano Schiazza, scenderà in campo lunedì 27 febbraio alle 17.45 in casa al San Marco contro la Castrum Silvi per la 3a giornata di ritorno.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il baby pescarese Liberatoscioli in prova al Torino
IlPescara è in caricamento