Giovedì, 29 Luglio 2021
Pescara calcio

Pescara-Udinese 1-3 | Massimo risultato e minimo sforzo per i friulani

I bianconeri di Del Neri non devono faticare più di tanto per strappare una vittoria all'Adriatico. Muntari segna il goal della bandiera. Il rimpianto di Zeman: "Sprecata un'altra occasione. Potevamo rosicchiare punti visto che gli altri ci aspettano..."

20esima sconfitta stagionale per il Pescara: in casa contro l'Udinese i biancazzurri si arrendono per 3-1, anche se gli ospiti, a dirla tutta, non hanno dovuto faticare più di tanto per strappare una vittoria all'Adriatico, riuscendo a ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo. Non la pensa però così l'allenatore Zdenek Zeman: "Il primo tempo è stato abbastanza equilibrato, abbiamo avuto più occasioni noi, anche se poi abbiamo preso gol su calcio d'angolo, per una cattiva disposizione in difesa".

"Nel secondo tempo - aggiunge il tecnico di Praga - l'Udinese è cresciuta e noi abbiamo subito il raddoppio su un calcio di punizione che avevamo studiato in settimana nei filmati". Per il boemo "il problema principale è di mentalità, perchè quando vinci solo una partita su 28 è un po' poco e diventa difficile anche a livello mentale. E' un peccato, perché abbiamo sprecato un'altra occasione. Ogni settimana avremmo potuto rosicchiare qualcosa in classifica, visto che gli altri ci aspettano".

IL TABELLINO - CLICCA SU "CONTINUA"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Udinese 1-3 | Massimo risultato e minimo sforzo per i friulani

IlPescara è in caricamento