menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara - Spal 1-0: tre punti per uscire dalla crisi

Il Pescara torna a vincere e soprattutto a convincere. Ottima prova quella dei biancazzurri contro la Spal. Finisce 1-0, un risultato che sta anche un pò stretto al Pescara che ha mostrato evidenti segni di miglioramento in fase conclusiva

Il Pescara finalmente torna a vincere.

Finisce 1-0 contro la Spal di Bazzani, una partita vinta meritatamente all'Adriatico, utile a ridare fiducia e linfa non solo ai giocatori ed alla dirigenza, ma anche ai tifosi che tornano a credere nella promozione.

Il gol della vittoria lo regala Dettori che mette in rete al 10' la palla respinta dal portiere della Spal, che era intervenuto su un tiro di Coletti.

Al 13' minuto Pinna si fa trovare pronto su un'azione di Cipriani.

Al 39' ed al 45' il Pescara sfiora il raddoppio, prima con Dettori, poi con Sansovini.

Diverse le occasioni da gol create dai biancazzurri, che finalmente dimostrano di essere migliorati in fase offensiva. Particolarmente brillante proprio Sansovini, che non trova la rete ma la sfiora diverse volte.

Nel secondo tempo, infatti, dopo un minuto di gioco, potrebbe nuovamente segnare, ma il suo tiro viene respinto dal portiere della Spal.

Poco dopo ci prova Inglese, mentre la Spal replica con Cabecci, bravo Pinna.

All'11' ancora Spal in attacco, conclusione a lato di pochissimo.

La Spal cerca il pareggio, e nel finale potrebbe approfittare del mancato raddoppio del Pescara, che manca la rete con Ganci all'ultimo minuto, ma per fortuna Pinna è sempre attento e vigile.

Biancazzurri che tornano al terzo posto, ed approfittano del pareggio del Verona ottenuto con la Valle Del Giovenco.

Ora sarà importante confermare questi miglioramenti e credere ancora in un possibile aggancio alla capolista Verona.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento