Giovedì, 23 Settembre 2021
Calcio

Pescara-Sampdoria 2-3: le pagelle

Il Pescara di Stoppa cade anche contro la Sampdoria. I gol di Celik e Caprari non bastano per avere la meglio dei doriani, cinici e spietati nel punire con Maxi Lopez (doppietta) ed Estigarribia le amnesie difensive del delfino

La doppietta di Maxi Lopez e il gol di Estigarribia condannano il Pescara di Stroppa alla terza sconfitta consecutiva. Rispetto alle precedenti uscite i biancoazzurri, sfortunati in zona gol, dimostrano più fluidità di manovra e una maggiore pericolosità in vanti. La Samp, ben messa in campo da Ferrara, gioca da squadra esperta e cinica e punisce on Maxi Lopez ed Estigarribia le disattenzioni difensive  del reparto arretrato di Stroppa.

PESCARA (4-2-3-1):  Perin 6; Zanon 4 (60’ Caprari 6.5), Cosic 5.5, Capuano 5, Modesto 6; Colucci 6, Cascione 5.5; Balzano 5.5, Quintero 7, Weiss 5.5 (71’ Celik 6.5); Vukusic 6.5 (81’ Abbruscato sv).  Allenatore:  Giovanni Stroppa 5                                                                           SAMPDORIA:  Berni 6; Berardi 6, Gastaldello 6.5, Rossini 6.5, Costa 6 (67’ Castellini 6); Obiang 7.5, Maresca 7, Poli sv (24’ Soriano 6); Estigarribia 7, Maxi Lopez 8, Eder 7 (52’Kristicic 6). Allenatore:  Ciro Ferrara 7. 

Arbitro - Riccardo Pinzani di Empoli 6.5: Partita corretta e non difficile da dirigere per il fischietto toscano. Episodio dubbio su Weiss. 

I MIGLIORI TODAY

Quintero 7: Prova a dare brio alla manovra offensiva biancoazzurra. È suo l'assist per il gol speranza di Celik. 

Celik 6.5: Entra e segna, siglando la rete che avrebbe potuto riaprire la partita. 

I PEGGIORI TODAY

Zanon 4:  Apre la strada alla prima marcatura della Samp tenendo  in gioco Eder e non allineandosi correttamente con il resto della retroguardia. Poi va in confusione fino alla sostituzione, forse tardiva con Caprari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Sampdoria 2-3: le pagelle

IlPescara è in caricamento