rotate-mobile
Calcio

Pescara Salernitana: la cronaca diretta dall'Adriatico Cornacchia

Il Pescara di Zauri affronta la squadra guidata dall'ex tecnico della Nazionale alla ricerca di punti importanti per la classifica

Tutto pronto allo stadio Adriatico Cornacchia per l'attesissima sfida fra il Pescara di Zauri e la Salernitana di Ventura. Biancazzurri alla ricerca di punti importanti per la classifica.

PRIMO TEMPO

Al 6' brutto fallo di Busellato su Cicerelli, e si infortuna. L'arbitro lo ammonisce. Entra Kastanos ed esce proprio Busellato. Al 9' sul calcio di punizione palla in area pericolosa ma nessun giocatore della Salernitana conclude verso la porta. Al 10' nuova ammonizione per il Pescara: giallo per Memushaj per un fallo su Lombardi. Al 19' gran destro di Maistro, Fiorillo manda in corner. Esce per la Salernitana Cicerelli, entra Kalombo. Al 25' tentativo di Lombardi con un rasoterra dalla destra, il portiere del Pescara respinge di piede. Due minuti dopo nuovo inserimento esterno di Lombardi, ancora una conclusione rasoterra ma la palla finisce fuori. Al 39' ammonito Jaroszynski per una trattenuta su Memushaj che stava entrando pericolosamente in area. Al 41' Galano conclude in porta, Micai respinge. Due minuti dopo sempre Galano entra in area e salta il portiere, palla che attraversa l'area piccola ma non trova nessun giocatore biancazzurro pronto a buttarla in rete. AL 44' Kastanos dal limite, palla rasoterra fuori senza problemi per Micai. Finisce il primo tempo dopo 4 minuti di recupero: 0-0.

SECONDO TEMPO

Al 1' colpo di testa di Gondo su un calcio d'angolo, palla alta. Un minuto dopo Lombardi pericoloso, respinge Fiorillo. Al 49' calcio di punizione per la Salernitana da ottima posizione. Sulla conclusione la palla carambola su Djuric che insacca alle spalle del portiere del Pescara: 1-0 per la Salernitana. Al 51' Salernitana vicina al raddopio: grande azione di Kalombo, con Lombardi che spara una fucilata dal limite, palla di poco fuori. Al 53' arriva il raddoppio dei campani: su un cross in area, allontana Drudi e destro di Lombardi: palla che rimpalla ancora una volta su Djuric che manda nuovamente in rete: 2-0 per la Salernitana. Al 55' colpo di testa sopra la traversa per il Pescara con Drudi. Cambio nel Delfino: esce Palmiero entra Bocic. Al 60' destro al volo di Maniero su cross di Galano, grande parata di Micai.Al 61' rete del Pescara: Maniero conclude in area da pochi passi: 2-1 per la Salernitana. Ammonito anche Gondo per i granata. Al 68' conclusione altissima di Dziczek. AL 70' nuova occasione per i biancazzurri: conclusione di Kastanos dal limite dell'area e parata del portiere della Salernitana. Al 73' cartellino giallo per Kalombo. Al 74' clamorosa occasione mancata da Galano: su un ottimo suggerimento rasoterra di Machin, conclude altissimo da ottima posizione. Al 77' esce Gondo entra Giannetti. All'86' esce Galano entra Borrelli per il Pescara. Al 92' ammonito Giannetti. Entra Heurtaux esce Lombardi per la Salernitana. Finisce il match: 2-1 per la Salernitana.

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Masciangelo, Drudi, Scognamiglio, Zappa, Memushaj, Palmiero, Busellato, Machin, Galano, Maniero. A disposizione Kastrati, Farelli, Del Grosso, Bruno, Bettella, Di Grazia, Crecco, Borrelli, Melegoni, Kastanos, Bocic. All. Zauri

Allenatore: Zauri

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Migliorini Lopez, Jaroszynski, Lombardi, Akpa Akpro,  Dziczek, Maistro, Cicerelli, Gondo, Djuric. A disposizione: Vannucchi, Billong, Odjer, Jallow, Kalombo, Morrone, Pinto, Heurtaux, Novella, Giannetti.

Allenatore: Ventura

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Salernitana: la cronaca diretta dall'Adriatico Cornacchia

IlPescara è in caricamento