rotate-mobile
Calcio

Pescara-Pontedera, inizia la cavalcata playoff: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

Martedì 7 maggio, alle ore 20:30 allo stadio Adriatico, c'è il primo turno preliminare degli spareggi promozione: si gioca in gara secca

Adesso non si scherza più. Iniziano i playoff di Serie C, una lunghissima maratona che culminerà in data 9 giugno con la finale di ritorno che decreterà la quata promossa in B dopo Cesena, Mantova e Juve Stabia. Il Delfino è ai nastri di partenza degli spareggi promozione sin dal primo atto, previsto allo stadio Adriatico-Cornacchia il 7 maggio (martedì) alle ore 20:30 quando sfiderà il Pontedera in gara secca. Oltre al fattore campo, il Pescara avrà il vantaggio di giocare per due risultati su tre al 90′ (niente supplementari) per staccare il pass al turno successivo. In regular season due successi su due per il Pescara, l'ultimo era coinciso col debutto di Cascione in panchina

ULTIME - Rispetto alla gara di Fermo mister Cascione ritorva Aloi (era infortunato) e Squizzato (era squalificato) ma perde Matteo Dagasso che per un fastidio ai flessori, poi rivelatosi essere uno stiramento, dovrà stare ai box almeno 15 giorni. Dunque per lui stagione finita a meno che i biancazzurri non arrivino assai avanti nella cavalcata playoff. Rispetto a Fermo dunque cambieranno solo le facce in mediana, con i rientri dei due grandi assenti del Recchioni, mentre negli altri reparti il tecnico pescarese sembra orientato a confermare gli stessi interpreti che hanno chiuso la regular season con un successo per 3-1. In casa Pontedera, condannato a vincere per passare il turno e qualificarsi (anche il pare significherebbe eliminazione dei toscani), più defezioni. Tra gli uomini di Canzi sono out Peli per la rottura del crociato e i lungodegenti Stancampiano, Ciocci (ex) e il centrocampista Marrone.

ARBITRO - Dirigerà il match Antonino Costanza di Agrigento, assistito da Roberto D’Ascanio della sezione di Roma 2 e Francesco Picciche’ della sezione di Trapani con quarto uomo Domenico Leone della sezione di Barletta.

PROBABILI FORMAZIONI - Pescara (4-3-3-): Plizzari, Floriani Mussolini, Brosco, Mesik, Milani, Aloi, Squizzato, Tunjov, MErola, Cuppone, Accornero. All. Cascione. 

Pontedera (3-4-2-1): Vivoli, Guidi, Espeche, Calvani; Perretta, Ignacchiti, Benedetti Angori; Delpupo, Ianesi, Selleri. All. Canzi

DOVE VEDERE LA PARTITA - Pescara-Pontedera, partita valida come turno preliminare playoff della fase a girone di Lega Pro, in programmamartedì 7 maggio alle ore 2030 allo stadio Adriatico, sarà trasmessa su Sky Sport e in streaming su Now

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Pontedera, inizia la cavalcata playoff: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

IlPescara è in caricamento