rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Il Pescara in ansia per Pompetti: il centrocampista verso il forfait

Problemi muscolari per il talento di proprietà dell'Inter, a rischio per le tre partite ravvicinate decisive per la rincorsa verso il terzo posto

Il Pescara rischia di perdere Pompetti per il tour de force decisivo per il terzo posto. Il 21enne centrocampista pescarese non è al top e rischia il forfait domani pomeriggio in Sardegna contro l’Olbia. Sarebbe un’assenza pesantissima per il tecnico siciliano, considerando che Diambo e Memushaj, pur stando meglio ed essendo ormai ristabiliti, non sono ancora pronti per giocare dal 1’, tanto che la road map del loro recupero prevede un reinserimento graduale dalla partita di martedì prossimo all’Adriatico contro il Cesena. Memushaj, che manca da oltre trenta giorni e ha perso le ultime sette partite di campionato, potrebbe andare in panchina domani a Olbia. Il ghanese invece dovrà aspettare prima di tornare tra i convocati.

Pompetti alle prese con noie muscolari e sovraccarico dopo tante partite giocate nelle ultime settimane, tutte da titolare e quasi tutte per 90'. Proprio domenica scorsa, Auteri aveva sostituito il giovane regista di proprietà dell’Inter dopo un quarto d’ora della ripresa (in precedenza quattro partite di fila senza mai riposare). Un cambio precauzionale, perché Pompetti accusava già i segni del fastidio che questa settimana ne sta condizionando parecchio il lavoro sul campo in vista della trasferta di Olbia.


Nulla trapela dalle spesse pareti del Poggio, ma l’infortunio del giovane centrocampista desta più di un grattacapo al tecnico, che ha in mente comunque un mini turnover per affrontare tre partite in sette giorni. Questa mattina la squadra sosterrà la rifinitura prima di partire per la Sardegna: Auteri pensa a Cernigoi titolare in attacco, D'Ursi a sinistra al posto di Rauti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pescara in ansia per Pompetti: il centrocampista verso il forfait

IlPescara è in caricamento