rotate-mobile
Calcio

Pescara-Perugia, è scontro diretto delicatissimo: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

Posticipo ad alta tensione all'Adriatico lunedì 15 gennaio alle ore 20:30


 


 

Il Pescara è chiamato al primo successo del 2024. E non in una partita qualsiasi, ma in uno scontro diretto vitale in ottica terzo posto. Dopo il ko in casa della Juventus Next Gen, connotato da polemiche da parte di Zeman, all'Adriatico arriva il Perugia. Con la vittoria del Pontedera il Delfino è stato sorpassato ed i 3 punti contro il Grifo del nuovo allenatore Formisano sono di viale importanza per la banda biancazzurra


 

LE ULTIME – In casa Pescara non sono al meglio Aloi (botta alla coscia, Tommasini (sempre più vicino al trasferimento alla Lucchese) e Pierno (affaticamento, come il centravanti) e Zeman pensa a novità rispetto all'undici di Alessandria. Nel Pescara certe le defezioni dell’infortunato Pellacani e dello squalificato Mesik. In difesa spazio a Floriani Mussolini e, nel cuore del reparto, al rientrante Brosco in coppia con Di Pasquale, in vantaggio sul baby moldavo Cornelius Staver In cabina di regia Dagasso in vantaggio su Squizzato. Assai probabile il ritorno tra i titolari di Tunjov. In attacco, scalpita Accornero che è in ballottaggio con Cangiano. Certi della maglia Merola e Cuppone. Intanto è stato ceduto il terzo portiere Barretta al Notaresco. Il Perugia è privo di Lisi, alla terza ed ultima giornata di squalifica, e degli infortunati Morichelli, Mezzoni e Vazquez. Sugli spalti previsto omaggio alla memoria del capo tifoso Bubù. 


 

L'ARBITRO - Match affidato a Eugenio Scarpa della sezione di Collegno, quinto anno in C. Con i biancazzurri un solo incrocio: Pescara-Andria 3-0 del 15 ottobre 2022. Gli assistenti saranno Simone Biffi della sezione di Treviglio e Federico Fratello della sezione di Latina, con quarto uomo Domenico Castellone della sezione di Napoli.


 

PROBABILI FORMAZIONI – Pescara (4-3-3): Plizzari, Floriani Mussolini, Brosco, Di Pasquale, Milani, Tunjov, Dagasso, Aloi, Merola, Cuppone, Cangiano. All. Zeman

Perugia (3-5-2): Adamonis, Vulikic, Angella, Dell’Orco, Paz, Iannoni, Torrasi, Kouan, Cancellieri, Seghetti, Sylla. All. Formisano

DOVE VEDERE LA PARTITA - Pescara-Perugia, partita valida come turno N.21 del girone B Lega Pro, in programma lunedì 15 gennaio alle ore 20:20 allo Adriatico-Cornacchia, sarà trasmessa su Rai Sport e in streaming su Now.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Perugia, è scontro diretto delicatissimo: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

IlPescara è in caricamento