Sabato, 16 Ottobre 2021
Calcio

Pescara-Palermo 1-0: un siluro di Weiss regala la vittoria

Con un gran destro, a quattro minuti dal termine, Weiss regala ai bianacazzurri la prima vittoria in campionato. Il Palermo è partito bene ma ha pagato l'inferirorità numerica per l'espulsione di Von Bergen

Buona la quinta per il Pescara di Stroppa. All'Adriatico, contro il Palermo di Gasperini, i biancoazzurri conquistano l'intera posta in palio grazie ad un gran gol di Weiss sul finale del match. Per la squadra di Gasperini, in inferiorità dalla metà del primo tempo, continua il momento difficile. Per i biancazzurri la sensazione che dopo Bologna si sia sbloccato il giovane gruppo biancazzurro a disposizione di Stroppa. Il Palermo ha sprecato molto nei primi venti di gioco e dopo essersi ritrovato in inferiorità numerica per l'espulsione di Von Bergen non è più riuscito a rendersi pericoloso.

IL MATCH Il primo acuto della gara è di marca biancazzurra con Quintero che al 4' salta due uomini sulla treqquarti e calcia di sinistro, palla di poco a lato.

La replica del Palermo non si fa attendere e Pelizzoli è subito costretto ad un gran intervento per fermare il velocissimo Hernandez, splendidamente lanciato da Ilicic. Il Palermo preme e tra il 17' e il 18' solo un doppio intervento di Pelizzoli su Hernandez salva il Pescara. Al 21' Hernandez controlla l'assist di Rios e in rovesciata batte Pelizzoli, fortunatamente per il Pescara l'uruguaiano è in posizione di fuorigioco. al 22' Vukusic ha la palla buona sul sinistro ma la sua conclusione è debole e non impensierisce Ujkani. Al 25' è Giorgi a scaldare i guanti di Pelizzoli.

Al 29' Cascione di testa impegna Ujkani su assist dalla destra di Zanon. Al 35' Quintero serve in verticale Vukusic, il croato salta con un pallonetto Von Bergen che con la mano stoppa l'azione biancazzurra. Per Doveri è rosso diretto e Palermo in dieci uomini.

La punizione di Caprari si infrange sulla barriera rosanero. Ad inizio secondo tempo Ilicic impegna ancora Pelizzoli bravo a distendersi sul diagonale del talentuoso fantasista del Palermo. Al 13' del secondo tempo Vukusic sfrutta un lungo lancio di Zanon e con un insidioso destro in diagonale impegna Ujkani.

Alla mezz'ora bordata mancina di Ilicic che passa di poco alta sulla trasversale difesa da Pelizzoli. ù

A quattro minuti dal termine Weiss converge dalla corsia di sinistra verso il centro e con il destro lascia partire un bolide sul quale nulla può Ujkani.

Abbruscato a tu per tu con Unjkani, dopo una lunga cavalcata, si fa anticipare dall'estremo ospite. 


TABELLINO
PESCARA (4-3-2-1): Pelizzoli; Zanon, Cosic (45' Capuano), Bocchetti, Balzano; Nielsen (29' st Abbruscato), Colucci, Cascione; Quintero (10' st Weiss), Caprari; Vukusic. Allenatore: Giovanni Stroppa.
PALERMO (3-4-3): Ujkani; Munoz, Donati, Von Bergen (espulso); Morganella, Rios, Barreto, Garcia; Giorgi (1' st Mantovani) Ilicic (36' st Miccoli), Hernandez (36' st Brienza). Allenatore: Giampiero Gasperini.

LE PAGELLE

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Palermo 1-0: un siluro di Weiss regala la vittoria

IlPescara è in caricamento