Mercoledì, 28 Luglio 2021
Pescara calcio

Pescara Padova 0-2: Ardemagni mette ko i biancazzurri

Una doppietta di Ardemagni condanna un brutto Pescara alla seconda sconfitta consecutiva. Biancazzurri mai pienamente in partita e sovrastati dagli avversari in tutte le zone del campo

Nemmeno l’Adriatico riesce a far ritrovare il sorriso ai biancazzurri.

Una doppietta di Ardemagni affossa un Pescara abulico e mai pienamente in partita.

Di Francesco preferisce Stoian a Varratti dall’inizio, salvo poi ricredersi all’intervallo quando sostituisce l’impalpabile ex giallorosso.

Sansovini non riesce mai a trovare il pertugio giusto e solo Bucchi, nel finale, riesce a mettere i brividi agli ospiti. Il Padova centra, meritatamente, la prima vittoria esterna del suo torneo. Il tecnico della primavera Dal Canto, a questo punto, rischia di essere confermato sulla panchina dei biancoscudati. Il Pescara è ora atteso dalla difficile trasferta in terra emiliana contro il Modena.

PRIMO TEMPO

5’ Sinistro sporco di De Paula,  il pallone che termina sul fondo;

27’ Tiro di Bonanni respinto in qualche modo dalla difesa ospite;

32’ Sansovini ci prova con il destro ma il tiro è troppo centrale;

33’ Clamorosa occasione per De Paula: l’ex Chievo a tu per tu con Pinna calcia incredibilmente fa lato;

35’ Punizione di Italiano colpisce l’incrocio dei pali e termina fuori;

48’ Pinna respinge una conclusione ravvicinata di Ardemagni

 

SECONDO TEMPO

51’ Conclusione di Tognozzi bloccata a terra da Cano;

54’ Gallozzi manda di poco fuori con un colpo di testa su cross di El Shaarawi;

59’ Berardocco ben servito da Bonanni calcia addosso a Cano;

61’ De Paula sfiora il palo della porta di Pinna con un calcio piazzato;

65' Ardemagni porta in vantaggio i veneti su assist di De Paula;

66’ Destro di De Paula a fil di palo;

74’ Clamoroso palo colpito da Bucchi;

85’ Destro di Gallozzi bloccato da Pinna con qualche affanno;

93’ Ardemagni chiude la gara con un preciso piatto destro

 

PESCARA (4-3-1-2): Pinna 5.5, Zanon 5, Olivi 5.5, Mengoni 4.5, Petterini 5, Berardocco 6 (67’ Giacomelli 5.5), Tognozzi 5, Bonanni 5.5, Stojan  5 (46’ Verratti 5.5), Sansovini 5.5,  Ganci 5.5 (64’ Bucchi 6)

PADOVA (4-3-1-2): Cano Crespo (79’ Portin) Cesar, Legati, Renzetti, Jidayi, Italiano, Bovo (24’ Gallozzi), De Paula (70’ Hochstrasser), Ardemagni, El Shaarawy

I MIGLIORI

Bucchi 6: Dopo tanti giorni in infermeria entra e colpisce il palo. Il più pericoloso degli avanti biancazzurri.

I PEGGIORI

Mengoni 4.5: Non riesce a vincere un solo duello con De Paula;

Tognozzi 5: Nonostante l’esperienza non riesce a prendere in mano la mediana del Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Padova 0-2: Ardemagni mette ko i biancazzurri

IlPescara è in caricamento