Giovedì, 29 Luglio 2021
Pescara calcio

Pescara Novara 1-2: cronaca tabellino pagelle

La voglia di mantenere la terza piazza del Novara prevale nettamente sulla voglia di chiudere bene all'Adriatico dei giocatori biancazzurri. Finisce 2-1 per i piemontesi

La voglia di mantenere la terza piazza del Novara prevale nettamente sulla voglia di chiudere bene all’Adriatico dei giocatori biancazzurri. Con l’obiettivo play off sfumato a Vicenza il Pescara inizia la partita con un atteggiamento troppo molle. Il Novara diventa subito padrone del campo, con Porcari, Mariani e l’ex Rigoni a gestire la mediana e il duo Motta-Bertani in avanti.

Senza il condottiero Di Francesco in panca, i biancazzurri solo a 10’ dalla fine abbozzano una reazione e accorciano le distanze su rigore con Sansovini. La curva nord a fine gara ha chiamato a raccolta tutti i giocatori per salutarli e ringraziarli di una stagione comunque positiva.  

PRIMO TEMPO

3’ Bertani in girata, Bartoletti devia in angolo;

10’ Soddimo dopo essersi abilmente smarcato in area conlude fuori da buona psozione;

16’ Gran colpo di testa di Bertani: la palla sbatte sul palo interno ed esce;

25’ Vantaggio Novara: Bertani calcia da buona posizione di sinistro, Bartoletti non trattiene e la palla finisce in rete;

44’ Olivi manca la deviazione vincente da pochi passi.

SECONDO TEMPO

54’ Destro fiacco di Bonanni;

57’ Sansovini sfiora il palo alla destra di Ujkani con un sinistro a giro dal limite;

59’ Destro potente di Maniero, Ujkani blocca;

63’ Raddoppio Novara: Porcari dal limite prova la conclusione di potenza, Bartolett respinge e Bertani da due passi insacca con freddezza;

74’ Bertani, su splendido assist di Pinardi, manca il terzo sigillo personale calciando al volo da buona posizione;

79’ Sansovini con caparbietà va via sulla sinistra e si conquista un calcio di rigore. Dal dischetto il numero 9 biancazzurro spiazza Ujkani;

82’ Sinistro al volo di Sansovini, palla alta;

88’ Bucchi da ottima posizione ciabatta il destro.

PESCARA (4-4-1-1): Bartoletti 5; Zanon 5, Olivi 5.5, Mengoni 5.5, Capuano 6; Giacomelli 5 (46’ Maniero 6), Cascione 6, Berardocco 6 (70’ Petterini 6), Bonanni 5; Soddimo 5 ( 75’ Bucchi 5) Sansovini 6.5

NOVARA (4-3-1-2): Ujkani; Morganella, Lisuzzo, Centurioni, Gigliotti; Marianini (73’ Shala), Porcari, Rigoni (75’ Gheller); Scavone (63’ Pinardi); Motta, Bertani

I MIGLIORI

Sansovini 6.5: L’ultimo ad arrendersi, si procura e trasforma dal dischetto il gol biancazzurro.

I PEGGIORI

Soddimo 5: Cerca sempre la giocata ad effetto anche quando servirebbe un passaggio facile.

Bartoletti 5: Qualche buon intervento e l'errore sul primo gol di Bertani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Novara 1-2: cronaca tabellino pagelle

IlPescara è in caricamento