rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Pescara, portiere cercasi: Iacobucci resta in pole

Il ds Matteassi sta per sciogliere le riserve: "Seguiamo tre profili, a breve decideremo". Oltre al pescarese doc nel mirino anche Perucchini e Zaccagno

"Stiamo seguendo tre profili, Iacobucci è tra questi e vedremo nei prossimi giorni". Così il ds Luca Matteassi ieri sera dopo la cocente sconfitta in Coppa Italia nel derby di Teramo. Il Pescara cerca un nuovo portiere, e stringe i tempi sondando il mercato degli svincolati.

In attesa di conoscere con precisione i tempi di recupero di Di Gennaro dopo l’intervento alla clavicola eseguito dal professor Tavolieri, la società sta riflettendo su Alessandro Iacobucci, 30 anni, pescarese doc, il primo sulla lista del ds Matteassi. Auteri lo conosce già (lo ha avuto a Latina), ha tanta esperienza nei professionisti ed è ritenuto un profilo più che affidabile. L’ex Frosinone attende solo una chiamata per vestire la maglia del Delfino, che in carriera ha incrociato solo da avversario.

Due le alternative al vaglio del club: Andrea Zaccagno, 24 anni, ex Pro Vercelli, e Filippo Perucchini, 30 anni, ex Lecce e Pistoiese. Oggi potrebbe arrivare l’annuncio del portiere che rimpiazzerà, almeno per i prossimi tre mesi, l’infortunato Di Gennaro.

Restano promossi dal campo i due giovani Sorrentino e Radaelli, che saranno in ballottaggio fino all’ultimo per il posto da titolare lunedì prossimo a Cesena nel big match di campionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, portiere cercasi: Iacobucci resta in pole

IlPescara è in caricamento