Domenica, 24 Ottobre 2021
Calcio

Pescara-Milan, Vincenzo Montella assolve Donnarumma: "Stia tranquillo"

L'allenatore rossonero nel dopo gara rassicura il suo portiere: "Gigio non si preoccupi, deve rimanere sereno. Sono errori che possono capitare. Se avessimo vinto ci avremmo riso sopra. E la corsa per l'Europa è ancora aperta"

TABELLINO

PESCARA (4-3-3) - Fiorillo; Zampano, Bovo, Campagnaro, Biraghi; Coulibaly, Muntari (dal 21’ st Bruno), Memushaj (dal 39’ st Milicevic); Benali, Bahebeck, Caprari (dal 31’ st Cerri). A disp.: Bizzarri, Crescenzi, Fornasier, Brugman, Verre, Cubas, Kastanos, Mitrita, Muric. All. Zeman.

MILAN (4-3-3) - Donnarumma; Calabria, Paletta, Romagnoli, Vangioni; Pasalic, Sosa (dal 25’ st Locatelli), Mati Fernandez (dal 31' st Kucka); Ocampos, Bacca (dal 13’ st Lapadula), Deulofeu. A disp.: Storari, Plizzari, De Sciglio, Gomez, Zapata, Antonelli, Poli, Honda. All. Montella.

RETI: aut. Paletta (M) al 12’, Pasalic (M) al 41’.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

Ammoniti: Biraghi (P), Bovo (P), Coulibaly (P), Bruno (P), Paletta (M), Sosa (M), Locatelli (M), Memushaj.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Milan, Vincenzo Montella assolve Donnarumma: "Stia tranquillo"

IlPescara è in caricamento