rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Calcio

Pescara, gli allenatori sulla lista del prossimo ds Delli Carri

Il direttore sportivo non è ancora operativo, ma sta sondando il mercato: in corsa l'ex Teramo Guidi, Zeman, Vecchi e Pagliuca (Lucchese)

Il Pescara cerca il suo nuovo allenatore. Dalla lista del futuro ds Daniele Delli Carri non è stato ancora depennato il nome di Zeman, anche se il direttore vuole ricostruire un Pescara capace di durare nel tempo e preferirebbe affidarlo ad un allenatore emergente, bravo a lavorare con i giovani. Il boemo resiste, ma per lui è ancora viva la pista Foggia, in tandem con il ds Pavone, nel caso in cui il club pugliese cambiasse proprietà nei prossimi giorni.

Delli Carri non intende perde tempo prezioso e sarebbe pronto ad affidare la gestione tecnica del nuovo Pescara a figure diverse, nuove per l’ambiente. D’altronde, dieci anni fa la scelta di lanciare in serie A l’allora debuttante Stroppa sembrò un azzardo, ma la stoffa dell’ex fantasista del Milan alla lunga è venuta fuori, lo testimoniano le due promozioni in A con Crotone e Monza.

Il 46enne Guido Pagliuca, nono alla fine dell’ultimo campionato con la Lucchese, era uno di quelli che piacciono al ds, ma il tecnico toscano ha recentemente firmato un rinnovo biennale con la Lucchese e viene considerato intoccabile dal club rossonero per alzare l’asticella delle ambizioni della piazza. Non sarebbe facile oggi sbloccare la situazione.

Potrebbe essere più abbordabile invece la pista che porta a Stefano Vecchi, che ha appena perso i play-off contro il Palermo (semifinale) e potrebbe decidere di cambiare aria per ritentare la scalata alla B in una piazza più calda, come quella pescarese. Vecchi ha allenato la Primavera dell’Inter (campione d’Italia) e conosce molto bene il panorama giovanile italiano. Non disdegnerebbe di allenare una rosa giovane, ma ambiziosa e di qualità.


In stand by Federico Guidi, allenatore del Teramo nell’ultimo campionato. E’ stato scelto dalla Roma per allenare la Primavera giallorossa, che perderà dopo 19 anni la guida di Alberto De Rossi. Il tecnico e papà di Daniele (candidato alla panchina della Spal, in B) avrà un nuovo incarico all’interno del club capitolino. Guidi è ormai prossimo alla firma sul contratto. Saluterà Teramo, e anche l’Abruzzo, visto che non potrà quindi allenare il Delfino nella prossima stagione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, gli allenatori sulla lista del prossimo ds Delli Carri

IlPescara è in caricamento