menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara - Livorno: la cronaca del match in programma all'Adriatico Cornacchia

Vietato sbagliare per il Delfino che cerca punti fondamentali per scongiurare i playout

Tutto pronto per l'inizio dell'attesissimo match fra Pescara e Livorno in programma allo stadio Adriatico Cornacchia. Fischio d'inizio alle 21, e partita cruciale per il destino dei biancazzurri. Vincere è fondamentale per tentare di scongiurare i playout. Fondamentali anche i risultati delle altre partite in contemporanea.

PRIMO TEMPO

Al 1' conclusione di Memushaj, blocca senza problemi Neri. Partita controllata dal Pescara che cerca di creare occasioni pericolose senza però trovare ancora concretezza. Al 10' calcio d'angolo per il Livorno, ma nulla di fatto. Al 15' occasione per il Pescara con Bocic che serve Maniero, uscita del portiere amaranto. Un minuto dopo Fiorillo devia in corner un tiro al volo di Trovato. Al 18' primo calcio d'angolo per il Pescara: sugli sviluppi bella conclusione da fuori a giro di Clemenza, palla fuori di poco. Al 21' grande occasione ancora per Clemenza che riceve palla ad un passo dall'area piccola: palla fuori. Al 26' ammonito lo stesso Clemenza. Al 33' conclusione dal limite di sinistro di Memushaj, palla che esce a lato.Al 36' ammonito Drudi. Al 40' su conclusione di Maniero, Zappa si ferma sulla respinta senza ribadire a rete.Al 41' Bettella devia in angolo una pericolosa conclusione di Haoudi. Al 47' ammonito Kastanos.Finisce il primo tempo: 0-0.

SECONDO TEMPO

Entra Pucciarelli esce Kastanos. Nel Livorno esce Haoudi entra Pallecchi. Al 51' vantaggio del Pescara: dopo un'azione corale la difesa del Livorno e rete di Maniero: 1-0 per i biancazzurri. Al 58' entra Porcino esce Trovato nel Livorno. Il Pescara sembra controllare la partita ma continua a cercare spunti per segnare ancora. Al 64' esce Balzano entra Del Grosso. Al 67' ammonito Coppola per un fallo su Maniero. Entrano Bruno e Busellato escono Clemenza e Palmiero. Nel Livorno doppio cambio: entrano Agazzi e Fremura, escono Luci e Morelli. Cala il ritmo del match: squadre stanche e poco propositive. All'83' esce Pucciarelli entra Crecco. All'89' calcio d'angolo per il Pescara, palla corta in rimessa laterale. Al 90' ammonito Sottil, mentre al 92' ammonito anche Memushaj. Pochi secondi dopo ammonito anche Bocic per il Pescara dopo uno scontro col portiere amaranto Neri. Finisce la partita: 1-0 per il Pescara.

Pescara (3-4-2-1): Fiorillo: Balzano, Bettella, Drudi; Zappa, Kastanos, Palmiero, Memushaj; Clemenza, Bocic, Maniero. Allenatore: Sottil

Livorno (3-5-2): Neri; Marie-Sainte, Boben, Coppola; Morelli, Trovato, Luci, Awua, Seck; Murilo, Haoudi. Allenatore: Filippini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento