Mercoledì, 22 Settembre 2021
Calcio

Pescara Livorno 0-2: il Delfino manca l'impresa, festa rimandata

Festa rimandata, almeno per ora, per il Pescara di Zeman che non riesce a rimontare il 2-0 su cui era stata interrotta la sfida contro il Livorno il 14 aprile, giorno della tragica morte di Morosini all'Adriatico

Il Pescara di Zeman rimanda la festa per la Serie A, almeno per ora.

I biancazzurri infatti non riescono a portare a casa la partita con il Livorno, sospesa sul 2-0 per i toscani il 14 aprile per la tragica morte di Morosini, e nonostante la vittoria del Torino contro il Sassuolo, falliscono la matematica promozione nella massima serie con 2 partite d'anticipo.

All'Adriatico il Pescara prova a costruire gioco, ma non riesce mai ad alzare il ritmo e a diventare devastante e concreto come aveva invece fatto vedere nelle ultime sfide, tanto da segnare 20 gol in 5 partite.

Diverse le occasioni fallite, ma un ottimo Bardi si oppone sempre ai tentativi dei giocatori pescaresi . Immobile al 31ì del secondo tempo colpisce un palo, e tutti i tentativi di sbloccare il risultato falliscono.

Ora agli uomini di Zeman bastano tre punti in due partite per tornare, dopo 20 anni, in serie A.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Livorno 0-2: il Delfino manca l'impresa, festa rimandata

IlPescara è in caricamento