Domenica, 17 Ottobre 2021
Calcio

Pescara Levante, finisce 0-0 la sfida di presentazione

È finita in parità, a reti bianche, la sfida di presentazione del Pescara di Stroppa. Allo Stadio Adriatico ha fatto il suo esordio in maglia biancazzurra anche il centrocampista colombiano Quintero

È terminata in parità la sfida tra Pescara e Levante allo Stadio Adriatico. Prima dell'inizio del match, davanti a circa 5000 persone, i giocatori biancazzurri, vecchi e nuovi, sono stati presentati uno ad uno al centro del campo. Il vernissage si è concluso con l'esibizione canora del tenore Piero Mazzocchetti. 

Nella prima frazione di gioco il Pesvara di Stroppa, schierato con il 4-3-3, ha evidenziato notevoli progressi rispetto alle precedenti partite, sfiorando il vantaggio in almeno due circostanze. Al 26' è Colucci, direttamente da calcio piazzato, ad andare vicino al gol, ma il pallone termina sul palo. Sul finale del peimo tempo, invece, la buona occasione capita a Caprari, ma l'ex Roma non riesce a sfruttare l'opportunità. Nel secondo tempo la consueta girandola di cambi porta la partita a perdere d'intensità. Da registrare nel finale l'esordio in maglia biancazzurra del centrocampista Quintero.

 Pescara (4-3-3): Anania (1’st Perin), Zanon (1’st Crescenzi), Romagnoli, Capuano, Balzano, Nielsen (36’st Quintero), Colucci, Cascione (14’st Bjarnason), Caprari (14’st Ragusa), Abbruscato (14’st Chiaretti), Brugman (14’st Celik). All. Stroppa. A disp. Bocchetti, Blasi, Cosic, Terlizzi. 

Levante (4-2-3-1): K.Navas, Konè (1’st Angel), Navarro (1’st Balesteros), H.Rodas, El Zhar (28’st Juanlu), O.Serrano (28’st Rios), Nikos (40’st Jero), Ruben (14’st Iborra), Michel (36’st Roger), Ivan (14’st Pallardo), P.Diop (27’st Barquero). All. Martinez Jimenez Juan Ignacio. A disp. Munua, Pedro Lopez, Garabato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Levante, finisce 0-0 la sfida di presentazione

IlPescara è in caricamento