Pescara-Lecce 4-2 | Gara incredibile, Del Sole toglie le castagne dal fuoco

Il Delfino si fa rimontare da 2-0 a 2-2 nonostante la doppia superiorità numerica, ma Nando all'88 sale in cattedra e, appena subentrato, fredda Vigorito con un gran sinistro per poi ripetersi al 95', regalando così ai biancazzurri l'ormai insperata vittoria

Da 2-0 a 2-2, nonostante una superiorità numerica che a un certo punto era diventata doppia, a causa delle espulsioni di Calderoni e Meccariello. Il Pescara ha rischiato di perdersi anche questa volta e di non andare oltre il pareggio con il Lecce. Ci ha però pensato Del Sole a togliere letteralmente le castagne dal fuoco.

Il Delfino, che riceveva i salentini all'Adriatico per cercare di scalzare il Palermo dalla vetta, si presentava a questo appuntamento dopo l'1-1 di Cosenza, che aveva parzialmente riscattato il passo falso contro il Cittadella tra le mura amiche. Gli ospiti, dal canto loro, volevano la vittoria per agganciare al secondo posto proprio i biancazzurri.

Pescara-Lecce: la cronaca del primo tempo

La storia della partita, però, ha detto tutt'altro perché il Pescara, dopo appena due minuti dal fischio d'inizio, è andato subito in vantaggio con Mancuso, bravo a colpire di testa su assist di Memushaj: il taglio forte dell'attaccante sul primo palo regala così agli abruzzesi l'1-0.

Al 21' arriva il raddoppio: calcio d'angolo di Memushaj e tocco vincente di Gravillon con il destro a incrociare.

Negli ultimissimi istanti del primo tempo il Lecce accorcia le distanze sui ragazzi di Pillon: tap in vincente di Palombi a porta vuota e si va al riposo sul risultato di 2-1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Marsilio annuncia: "Proroga di una settimana della zona rossa per l’Abruzzo"

  • Carenza di vitamina D: 10 alimenti per integrarla e rafforzare il sistema immunitario

Torna su
IlPescara è in caricamento