Calcio

Pescara - Latina 2-2: partita, tabellino e voti

I biancazzurri non sanno più vincere all'Adriatico: dal 2-0 del primo tempo al pari finale. Fischi per tutti

Pescara, la crisi continua. La prima del nuovo anno non porta l'attesa svolta: i biancazzurri di Colombo pareggiano all'Adriatico 2 a 2 contro il Latina. Sprecata malamente la prima parte di gara, chiusa sul 2-0 al 45'. Nella ripresa, i laziali trovano il pari nel giro di pochi minuti, spinti dalle sostituzioni, mentre il Delfino affondava nel caos delle rotazioni adottate dal tecnico. Una vittoria nelle ultime sette partite, un punto in casa nelle ultime quattro uscite. E il terzo posto non è più una certezza.

Il colpo di scena che cambia il pomeriggio arriva al 19’: Kraja apre per Desogus sul vertice sinistro dell’area, Sannipoli allarga il braccio e Pirrotta indica immediatamente il dischetto. Rigore e giallo per l’esterno pontino. Cancellotti dal dischetto implacabile e rompe l’incantesimo sotto la curva dei tifosi pescaresi.  Il Latina fatica a contenere adesso le giocate offensive dei padroni di casa, che si sbloccano mentalmente e diventano letali. Prima della mezzora, Desogus con il tacco inventa l’assist della settimana per l’accorrente Mora: piattone di prima che spiazza Cardinali. Prima della pausa, Tupta scatenato irrompe in area da destra e prova a chiudere lo slalom sul primo palo, mancando di pochissimo il bersaglio.

Di Donato nella ripresa aggiunge un attaccante (Margiotta) per cercare di trovare maggiore profondità, ma ogni volta che i suoi si allungano troppo nella metà campo avversaria, la coperta diventa corta in difesa. La fortuna dei laziali è la mancanza di precisione nell’ultimo passaggio di Cuppone e compagni, che graziano più volte gli avversari, tenendoli ancora in partita. Le sostituzioni cambiano il match. Quelle di Colombo spengono definitivamente il Delfino, quelle ospiti cambiano il volto e il ritmo di Amadio e compagni.

Colombo vorrebbe chiudere il discorso e prova a mettere dentro l’estro di Kolaj sul versante sinistro dell’attacco per la ripartenza decisiva. Ma le imprecisioni restano all’ordine del giorno e il Latina, più ordinato rispetto al primo tempo, ha la grande chance di riaprire i giochi prima della mezzora. Di Livio scappa sulla destra, guadagna il fondo e s’infila in area, costringendo Mora all’intervento irruento e ingenuo che causa un sacrosanto rigore per i nerazzurri. Dal dischetto, Margiotta spiazza Plizzari per il 2-1 che ora fa tremare i padroni di casa. Dentro per gli ospiti l’ex Belloni, appena arrivato in prestito proprio dagli abruzzesi. Il Latina ci crede, anche perché il Pescara è fragilissimo a livello mentale e ci vuole pochissimo per farlo crollare. Al primo pallone buono, Sannipoli arriva sul vertice sinistro dell’area e risolve la serata di Bedetti scaricando un bolide sotto l’incrocio opposto: 2-2. Festa grande sulla panchina ospite, mentre l’Adriatico ammutolisce.

Pescara - Latina 2-2: il tabellino

MARCATORI Cancellotti (P) su rigore al 21’, Mora (P) al 27’ p.t.; Margiotta (L) su rigore al 27’, Sannipoli (L) al 32’ s.t.

PESCARA (4-3-2-1) Plizzari 6; Cancellotti 6, Brosco 5,5, Ingrosso 5, Milani 5 (dal 33’ s.t. Crescenzi s.v.); Kraja 6 (dal 16’ s.t. Kolaj 5,5), Aloi 5 (dal 38’ s.t. Delle Monache s.v.), Mora 6; Desogus 6,5 (dal 16’ s.t. Gyabuaa 5), Cuppone 5,5; Tupta 5 (dal 33’ s.t. Vergani  s.v.). (Sommariva, Barretta, Palmiero, Lescano, De Marino, Boben, Crecco, Dagasso, Saccani, Germinario). All. Colombo 5

LATINA (3-4-2-1) Cardinali 5,5; De Santis 5,5, Andrea Esposito 6 (dal 42’ s.t. Celli s.v.), Cortinovis 5,5; Sannipoli 7, Bordin 5 (dal 1’ s.t. Margiotta 7), Amadio 6, Carissoni 6; Riccardi 5 (dall’8’ Di Livio 7), Tessiore 5,5 (dal 42’ s.t. Barberini s.v.); Fabrizi 6 (dal 27’ s.t. Belloni 6). (Tonti, Giannini, Gallo, Di Mino). All. Bedetti (Di Donato squalificato) 7

ARBITRO Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto 6.

NOTE paganti 1.654, abbonati 1.366, incasso di 22.330 euro. Ammoniti Sannipoli (L), Esposito And. (L), Tessiore (L), Aloi (P), Di Livio (L), Cancellotti (P). Angoli 4-3. Recupero 1’ p.t., 3’ s.t.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara - Latina 2-2: partita, tabellino e voti
IlPescara è in caricamento