rotate-mobile
Calcio

Pescara, la sorpresa: c'è Leo Junior in città

Il campione brasiliano a cena con gli ex compagni di squadra sul lungomare: "Mancavo da tre anni, qui ho vissuto momenti indimenticabili"

"Dopo tre anni torno a Pescara, un luogo in cui sono stato molto felice e ho vissuto momenti indimenticabili, dentro e fuori dal campo. Le sfide contro Maradona e altri grandi campioni, il mio addio al calcio. Sono passati 33 anni, ma quei ricordi sono indelebili".

Così Leo Junior su Instagram ha celebrato il suo ritorno in città dopo qualche anno di assenza. Il campione brasiliano, dagli anni '80 sempre nel cuore dei tifosi e degli sportivi pescaresi, ha subito approfittato per rivedere qualche vecchio amico di mille battaglie sportive: ieri sera era a cena con gli ex compagni di squadra Camplone, Marchegiani e Martorella sul lungomare. 

La sua presenza, come capita sempre, non è passata inosservata: sorrisi, saluti, abbracci e foto per lui. Come se fosse ancora un asso della serie A.

Leo Junior oggi è un noto commentatore di calcio sulle TV brasiliane. Ma a Pescara, dopo aver fatto parte del miglior Pescara di sempre, l'unico in grado di centrare la salvezza in serie A nel 1988, è ancora una star.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, la sorpresa: c'è Leo Junior in città

IlPescara è in caricamento