rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Calcio

Pescara-Juventus Next Gen, in palio c'è la fase nazionale playoff: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

Fattore campo e 2 risultati su 3 a favore dei biancazzurri per staccare il pass

Altro giro, altra corsa. Dopo il Pontedera, al cospetto del Pescara nel secondo turno playoff (fase a girone) c'è la Juventus Next Gen. Fattore campo e due risultati su tre a disposizione al novantesimo (non sono previsti i supplementari) per staccare il pass per la fase nazionale degli spareggi. Il Delfino dunque può contare sulla spinta dell'Adriatico per battere i baby bianconeri, ma la tifoseria organizzata dei distinti ha annunciato di disertare completamente la gara sugli spalti in contestazione nei confronti del presidente Sebastiani e in protesta contro le squadre B dei club di serie A come la Juve e l'Atalanta (ed altre squadre, ad esempio il Milan, sembrano in procinto di crearne una). 

ULTIME - C'è il solo Dagasso ai box nel Delfino, ma mister Cascione (che non parla alla vigilia) ha un dubbio a centrocampo: Franchini insidia uno tra Aloi (non al meglio e diffidato) e Tunjov (che non ancora è decisivo come si vorrebbe). Per il resto non dovrebbero esserci variazioni di formazione, nonostante si giochi appena una manciata di giorni dopo dal 2-2 intenso contro il Pontedera. Nella Juve torna disponibile il bomber Guerra, che ha già fatto male in stagione al Delfino, ma sono out i difensori Poli e Stivanello. 3-4-2-1 il modulo proposto da mister Brambilla per opporsi al 4-3-3 canonico di Cascione. 

ARBITRO - Il match sarà diretto da Michele Delrio della sezione di Reggio Emilia  che ha 3 precedenti col Delfino: 1 vittoria, 1 ko e 1 pari. Gli assistenti di linea saranno Amedeo Fine della sezione di Battipaglia e Simone Biffi della sezione di Treviglio con quarto uomo Mattia Caldera della sezione di Como. Al Var Francesco Fourneau della sezione di Roma 1, all'Avar  Niccolo’ Baroni della sezione di Firenze.

PROBABILI FORMAZIONI - Pescara (4-3-3): Plizzari, Floriani Mussolini, Brosco, Mesik, Milani, Aloi, Squizzato, Tunjov, Merola, Cuppone, Accornero. All. Cascione.

Juventus NG (3-4-2-1): Daffara,Savona, Pedro Felipe, Muharemovic, Comenencia, Damian, Hasa, Rouhi, Nonge, Sekulov, Guerra. All. Brambilla.

DOVE VEDERE LA PARTITA - La sfida tra Pescara e Juventus Next Gen, valida per il secondo turno dei playoff del Campionato Serie C - Girone B ed in programma sabato 11 maggio alle ore 21 allo stadio Adriatico, sarà visibile in diretta su Rai Sport e, come sempre, su Sky Sport e in diretta streaming su Now e Sky Go.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Juventus Next Gen, in palio c'è la fase nazionale playoff: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

IlPescara è in caricamento