Calcio

Pescara-Inter, probabili formazioni

Dopo vent'anni d'assenza dalla serie A, domani sera, allo Stadio Adriatico Cornacchia, il Pescara tornerà esordendo davanti al proprio pubblico contro l'Inter di Stramaccioni. Una sfida tanto emozionante quanto complicata

Parte con il botto l'avventura in serie A del Pescara targato Stroppa. Dopo vent'anni d'assenza dalla massima serie, il Delfino, domani sera, farà il suo esordio all'Adriatico affrontando la corazzata Inter. Uno stimolo a far bene per giocatori, dirigenti e staff tecnico biancazzurro ma anche un banco di prova durissimo considerando sia la qualità dell'avversario, sia la sua migliore condizione di forma dato che ha già disputato un paio di partite dei preliminari di Europa League. In casa Pescara comunque c'è euforia, voglia di stupire, ma anche la convizione di dover sfoderare una prestazione perfetta per avere la meglio sui tanti campioni dell'Inter. Stramaccioni, infatti, dopo gli ultimi colpi di mercato messi a segno da Branca, ha a disposizione una squadra fortissima. La prima giornata di campionato però resta sempre un'incognita e affrontare una neopromossa, che ha dalla sua entusiasmo e voglia di stupire, non è mai facile. I tifosi del Pescara comunque ci credono e l'Adriatico, tutto esaurito per l'occasione, dovrà essere sicuramente l'uomo in più per contrastare la forza dell'Inter di Milito e Zanetti. 

STATISCHE E PRECEDENTI Sei i precedenti tra Pescara ed Inter giocati all’Adriatico. Il bilancio dice quattro vittorie nerazzurre, un pareggio e una vittoria del delfino. L’ultima sfida tra i due club risale alla stagione 1992/93, quando l’Inter si impose per 4 a 1 all’Adriatico di Pescara con le reti di Shalimov, Massara, Battistini, Desideri e Sammer. L’ultima vittoria del Pescara risale invece al 16 aprile del 1978. 

GLI ARBITRI DELLA SFIDA La prima arbitrale della nuova stagione calcistica sarà segnata dall'introduzione dei giudici di porta. Sarà Marco Guida della sezione di Torre Annunziata ad arbitrare la sfida di domani sera (calcio d’inizio alle 20:45) tra Pescara ed Inter. Ad affiancare l'arbitro campano saranno gli assistenti Riccardo Bianchi di Lucca e Massimiliano Rosi di Gubbio; i due arbitri di porta saranno Antonio Damato di Barletta e Gennaro Palazzino di Ciampino, mentre il quarto uomo sarà Francesco Altomare di Molfetta.

QUI PESCARA Stroppa è intenzionato a schierare i suoi con un 4-3-3 molto aggressivo per cercare di non far ragionare i grandi palleggiatori dell'Inter, Sneijder in primis. A protezione di Perin, che sarà preferito ad Anania, giocheranno Zanon, Romagnoli, Capuano e Balzano, per una linea difensiva alla prima assoluta in serie A. A centrocampo, accanto a Colucci regista, agiranno Cascione e Nielsen, mentre in attacco con Caprari e Weiss o Celik esterni dovrebbe esserci Abbruscato, e non Jonathas, come riferimento centrale. Possibile in corso d'opera venga inserito Bjarnason che ha fatto molto bene in questo precampionato quando è stato schiarato dietro l'unica punta nel 4-2-3-1, altro modulo di riferimento del tecnico ex Sud Tirol.

QUI INTER Stramaccioni dopo l'ottima vittoria con il Vaslui dovrebbe riconfermare il 4-3-2-1 con Sneijder e Coutinho ad ispirare il "principe" Milito. Il nuovo arrivato Cassano, infatti, nonostante la tentazione di Stramaccioni di gettarlo nella mischia dal primo minuto sembra destinato a fare il suo esordio in nerazzurro solo a gara iniziata. A centrocampo, considerando lo stop di Mudingay contro i rumeni del Vaslui, agiranno Cambiasso, Guarin e Gargano. A protezione di Castellazzi, Handanovic è ancora ai box, ci saranno capitan Zanetti, Ranocchia, Silvestre e Nagatomo, con Maicon destinato a lasciare l'Inter e al centro delle attenzioni di Real Madrid e Manchester City. 

PROBABILI FORMAZIONI
 
Pescara (4-3-3): Perin; Zanon, Romagnoli, Capuano, Balzano; Nielsen, Colucci, Cascione; Caprari, Abbruscato, Celik (Weiss). Allenatore: Giovanni Stroppa.
 
Inter (4-3-2-1): Castellazzi; Zanetti, Ranocchia, Silvestre, Nagatomo; Gargano, Cambiasso, Guarin; Sneijder, Coutinho (Cassano); Milito. Allenatore: Andrea Stramaccioni. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Inter, probabili formazioni

IlPescara è in caricamento