Pescara calcio

Serie B, Pescara-Frosinone: statistiche e probabili formazioni

Dimenticare la scialba prestazione nel derby con l'Ascoli per tornare a sognare un posto tra le grandi. E' questo l'obiettivo del Pescara in vista della sfida di domani col fanalino di coda Frosinone

Dimenticare la scialba prestazione nel derby con l'Ascoli per tornare a sognare un posto tra le grandi.

E' questo l'obiettivo del Pescara in vista della sfida di domani col fanalino di coda Frosinone. Nonostante la sconfitta del Del Duca, infatti, i biancazzurri sono a soli due punti dalla zona play off. 

Di Francesco, che potrà contare sui rientri di Tognozzi e Cascione, dovrà fare a meno di Mengoni e Ganci, appiedati dal giudice sportivo per una giornata, oltre che di Stoian e di Giacomelli. In difesa, accanto a Diamoutene, giocherà capitan Olivi con Zanon e Petterini esterni.

In mediana, con Verratti impegnato nell'Under 19, dovrebbero giocare Nicco e Ariatti. L'ex Chievo non è però in perfette condizioni ed è in ballottaggio con Cascione, al rientro dopo un lungo periodo di stop. In avanti Soddimo agirà a sostegno di Bucchi.

PROBABILE FORMAZIONE PESCARA (4-4-1-1): Pinna; Zanon, Diamoutene, Olivi, Petterini (Capuano); Gessa, Nicco, Ariatti (Cascione), Bonanni; Soddimo; Bucchi.
 
FROSINONE Il Frosinone di Campilongo arriverà all'Adriatico con l'acqua alla gola e con l'obbligo di provare a conquistare i tre punti. Con il campionato agli sgoccioli i ciociari dovranno giocare ogni partita per vincere. Campilongo, privo degli squalificati Frison e Santoruvo, si affiderà all'esperienza di Sicignano tra i pali e alla vivacità del giovane Zigoni in avanti. La linea mediana sarà affidata a Bottone e Pestrin con Sansone e Masucci a dare spinta e fantasia sulle corsie esterne.

PROBABILE FORMAZIONE FROSINONE (4-4-2) : Sicignano, De Maio, Terranova, Minelli, Catacchini; Masucci, Bottone, Pestrin, Sansone; Zigoni, Stellone.
 
STATISTICHE E PRECEDENTI Quindici i precedenti tra Pescara e Frosinone, solo tre in serie B: 4 vittorie biancazzurre, 8 pareggi e 3 vittorie per Frosinone. Un girone fa, al Matusa, la gara terminò 1-1.
 
IL FISCHIETTO A dirigere la sfida tra Pescara e Frosinone sarà il signor Andrea Corletto della sezione di Civitavecchia coadiuvato dagli assistenti Meli e Fortarezza. Quarto Uomo sarà Luigi Nasca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Pescara-Frosinone: statistiche e probabili formazioni

IlPescara è in caricamento