rotate-mobile
Calcio

Pescara-Fermana, torna Zeman in panca per chiudere il 2023: ultime, probabili formazioni dove vederla in tv e in streaming

Obiettivo 3 punti per i biancazzurri nell'ultimo match dell'anno solare che coincide con l'ultima gara del girone d'andata

Ultima gara ufficiale del 2023 per il Pescara, gara che coincide con il giro di boa della regular season: sabato 23 settembre alle ore 20:45 il Delfino riceve all'Adritaco il fanalino di coda Fermana. Obiettivo chiaro: vincere e convincere per regalarsi un Natale sereno, una pausa di campionato tranquilla e proiettarsi al meglio al calciomercato invernale (dove si dovranno colmare le lacune della rosa) e al girone di ritorno. 10 punti sui 12 disponibili nelle ultime 4 gare: il Pescara, che ritrova Zeman in panchina, si accosta così alla sfida. Nel replay della gara di Coppa Italia, primo turno, finita 6-1 per i biancazzurri, non si dovrà sottovalutare una squadra che ha bisogno come il pane di punti vitali per risalire la china. La Fermana è ultima con 12 punti ma in serie utile da tre giornate, due pareggi e un successo centrato dopo oltre tre mesi di digiuno.

LE ULTIME - Sono ben 4 i giocatori biancazzurri che per infortunio salteranno la partita: Franchini (rientrerà alla ripresa del torneo dopo la Befana in casa della Juventus Next Gen per una lesione al flessore della coscia sinistra), Pellacani (lunedì si è operato al menisco, rientrerà solo il 28 gennaio contro il Sestri Levante nella migliore delle ipotesi), Aloi (l’ecografia alla quale si è sottoposto il centrocampista ha evidenziato un’elongazione del muscolo interno del quadricipite della coscia destra) ed Accornero (ha un fastidio al ginocchio ed è stato sottoposto a risonanza magnetica per un sospetto stiramento del collaterale e di certo è fuori dai giochi). Cangiano - Merola – Cuppone sarà ancora una volta il tridente, in difesa è probabile il rilancio di Pierno sull'out destro al posto di Floriani Mussolini In mediana a Tunjov, Squizzato e Dagasso una casacca da titolare. L'estone è favorito su De Marco per il ruolo di interno destro. Il tecnico Stefano Protti deve rinunciare a più elementi: lo squalificato Fontana, gli infortunati Paponi e Montini ed i fuori lista Padella, Calderoni e Laverone. Tornerà dal 1′ Manuel Giandonato 32enne abruzzese di Casoli, una stagione nelle giovanili del Delfino, match winner della sfida di sabato scorso contro la Juventus Next Gen.

L'ARBITRO - Il match è affidato a Giorgio Vergaro della sezione di Bari, al quarto anno di C, ma al debutto assoluto con i biancazzurri. Sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Giuseppe Cesarano della sezione di Castellammare di Stabia e Francesco Picciche’ della sezione di Trapani, con IV ufficiale Raffaele Gallo della sezione di Castellammare di Stabia.

PROBABILI FORMAZIONI - Pescara (4-3-3): Plizzari, Pierno, Brosco, Mesik, Milani, Tunjov, Squizzato, Dagasso, Merola, Cuppone, Cangiano. All. Zeman.

Fermana (4-3-3): Furlanetto, Santi, Spedalieri, Gasbarro, Pistolesi, Scorza, Giandonato, Misuraca, Eleuteri, Semprini (Curatolo) Tilli. All. Protti

DOVE VEDERE LA PARTITA -Pescara-Fermana, partita valida come turno N.19 del girone B Lega Pro, in programma sabato 23 dicembre alle ore 20:45 allo stadio Adraitico, sarà trasmessa su Sky Sports e in streaming su Now.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Fermana, torna Zeman in panca per chiudere il 2023: ultime, probabili formazioni dove vederla in tv e in streaming

IlPescara è in caricamento