rotate-mobile
Calcio Stadio / Viale V. Pepe, 41

Pescara-Fano 1-2 | La squadra dell'ex Epifani strappa la vittoria in rimonta

Finisce con una sconfitta l'amichevole giocata oggi pomeriggio dal Delfino all'Adriatico. Tempo soleggiato ma pochi spettatori sugli spalti, appena 400. Biancazzurri in vantaggio con Mancuso su rigore, poi i marchigiani dilagano con Tascone e Acquadro

Pescara-Fano, disputata oggi pomeriggio all'Adriatico, è finita 1-2. I biancazzurri, in attesa della ripresa del campionato, ricevevano la squadra marchigiana per un'amichevole e si presentavano a questo appuntamento dopo l'ottima vittoria contro la Salernitana che ha chiuso alla grande il 2018. Ecco qui di seguito il racconto del match.

Pescara-Fano: la cronaca

Tempo soleggiato ma pochi spettatori sugli spalti, appena 400. Dopo una ventina di minuti passati a studiarsi a vicenda, al 23' i padroni di casa vanno in vantaggio grazie a un rigore trasformato da Mancuso e procurato da Antenucci.

Al 38', tuttavia, gli ospiti impattano con una gran botta dai 20 metri di Tascone, che insacca la palla quasi all'incrocio dei pali firmando così la rete del pareggio.

I ritmi, com'è facile immaginare, sono molto blandi anche perché tra le due società esiste da tempo un rapporto di collaborazione: molti giocatori del Fano, infatti, sono in prestito dal Pescara. Va inoltre ricordato che l'allenatore dell'Alma, Massimo Epifani, ha guidato proprio gli abruzzesi nella scorsa stagione. 

Si va al riposo sul risultato di 1-1. Nella ripresa il Fano ribalta il risultato: al 73' Acquadro calcia al volo dal limite e approfitta di una deviazione della retroguardia avversaria per spiazzare Kastrati. L'incontro si conclude con la sconfitta del Delfino, che ora è pronto a rituffarsi nella Serie B.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Fano 1-2 | La squadra dell'ex Epifani strappa la vittoria in rimonta

IlPescara è in caricamento