Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio Stadio / Viale V. Pepe, 41

Pescara, che beffa! Biancazzurri in vantaggio, ma la Cremonese li raggiunge e fa 1-1

Tutti nel secondo tempo i goal: Delfino avanti con Galano, ma dieci minuti dopo la squadra di Luciano Zauri si fa riprendere dalla rete di Migliore. Da segnalare, nella prima frazione, l'infortunio di Kingsley, che al 9' si fa male da solo e chiede il cambio

Beffa tra le mura amiche per i ragazzi di Luciano Zauri nella 13esima giornata del campionato di Serie B: all'Adriatico si conclude infatti 1-1 l'anticipo del venerdì sera in cui il Delfino ospitava la Cremonese dell'ex allenatore Marco Baroni.

Tutti nel secondo tempo i goal: Pescara avanti al 35' con Galano, ma dieci minuti dopo la squadra si fa raggiungere dalla rete di Migliore.

Da segnalare, nella prima frazione, l'infortunio di Kingsley, che al 9' si fa male da solo e chiede il cambio. Lo sostituirà Arini. Al 40', poi, lo scatto di Galano mette paura agli ospiti: l'ex Foggia brucia Terranova in area, ma si allunga nel controllo e vanifica tutto. 

Si va a riposo a reti inviolate, cioè sul risultato di 0-0.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, che beffa! Biancazzurri in vantaggio, ma la Cremonese li raggiunge e fa 1-1

IlPescara è in caricamento