rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Calcio

Pescara: contro il Cosenza tornano Medda e Ganci dal primo minuto

Sabato, all’Adriatico, i biancazzurri di Di Francesco dovranno battere il Cosenza e sperare in un passo falso del Verona a Marcianise. Un pareggio degli scaligeri permetterebbe al Pescara di andare a Verona con maggiore entusiasmo

Dopo l'ottima amichevole disputata sabato contro il Foligno, mister Di Francesco sembra aver deciso l’undici anti Cosenza.

Medda, dopo molti mesi passati tra panchina e tribuna, sostituirà lo squalificato Zanon sulla corsia di destra difensiva. Il capitano biancazzurro, Samuele Olivi, invece, è alle prese con un problema muscolare e, molto probabilmente darà forfait. Al suo posto giocherà il giovane Sembroni che, comunque, ha già dimostrato di essere giocatore di assoluto livello per la categoria.

In attacco mister Di Francesco, data l’indisponibilità di Inglese che dovrà essere operato alla spalla, affiancherà Ganci a Sansovini, . Il bomber ex Grosetto è andato in rete nell’amichevole disputata a Loreto. Francesco Zizzari, invece, alle prese con alcune noie muscolari, andrà in panchina.
Di Francesco da questa settimana potrà inoltre contare sul ritorno di Gessa.

L’ex esterno del Grosseto, dopo il lungo stop per infortunio, potrà essere l’uomo in più in questo rush finale di campionato. Nell’amichevole disputata a Loreto ha disputato tutta la seconda frazione di gioco dimostrando grande voglia e una buona condizione atletica.

La società, per la sfida di sabato con il Cosenza, ha deciso di abbassare i biglietti per gran parte dei settori: Curva nord e distinti a 5 euro, mentre la tribuna Majella laterale a 10 euro.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: contro il Cosenza tornano Medda e Ganci dal primo minuto

IlPescara è in caricamento