menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara-Chievo: Oddo, "La squadra di Maran è un brutto cliente"

Per il tecnico biancazzurro "è la partita più difficile che ci poteva capitare in questo momento". Manaj giocherà dal primo minuto. Certo anche l'impiego di Brugman. Sugli spalti dello stadio Adriatico sono previsti circa 12mila spettatori

"Se dovessimo pensare che con il Chievo domani sarà una gara più semplice delle precedenti, sbaglieremmo di grosso. Il Chievo è un brutto cliente".

Così il tecnico del Pescara, Massimo Oddo, sottolineando la forza dei rivali guidati da Rolando Maran.

"È la partita più difficile che ci poteva capitare in questo momento, perché quando vai a incontrare le grandi squadre le motivazioni le trovi da solo e anche lo stadio pieno ti condiziona in positivo. I veneti sono ben messi in campo, offrono un calcio bello e redditizio e sanno allo stesso tempo ripiegare e attaccare. Ci attende una gara difficile, ma noi non possiamo snaturare le nostre caratteristiche".

Oddo schiererà al centro dell'attacco Manaj, con Caprari e Benalì poco indietro.

"A centrocampo ho 7 giocatori e tutti hanno le stesse possibilità di scendere in campo. Deciderò prima della gara".

Certo, comunque, l'impiego di Brugman. In difesa scelta obbligata al centro con la coppia Campagnaro-Fornasier. Domani sugli spalti dello stadio Adriatico sono previsti circa 12mila spettatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pescarese semina il caos a "La Zanzara" di Radio 24: "Non farò il vaccino e sono pronto a difendere la mia libertà anche con le armi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento