rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Calcio

Il Pescara ha un nuovo obiettivo a centrocampo

Delli Carri e Colombo hanno fretta di completare la linea mediana del Delfino: si riapre la trattativa per il 22enne Gavioli della Reggina. Ufficiale l'arrivo di Kolaj

Il Pescara torna ad una vecchia idea di mercato, una delle prime dell’estate: il 22enne Lorenzo Gavioli, cresciuto nell’Inter e possibile esubero della Reggina, in serie B. Il ds Delli Carri aveva messo il nome della mezzala emiliana in cima alla lista dei suoi giocatori preferiti diversi mesi fa. Gavioli poteva essere un ottimo affare a parametro zero qualche tempo fa in caso di mancata iscrizione al campionato del club calabrese. Il cambio di società in extremis ha salvato il posto in B della Reggina e i contratti in essere con i suoi calciatori. Tra questi anche Gavioli, vincolato fino al 30 giugno 2024. Interno che ha tanta corsa e strappi interessanti, l’ex compagno di squadra di Pompetti nella Primavera nerazzurra potrebbe adesso trovarsi comunque ai margini del progetto amaranto e quindi con la valigia in mano a poche settimane dalla chiusura del mercato. Delli Carri è pronto a intervenire, anche perché sugli altri fronti l’attesa non è breve.

La Cremonese darà notizie su Tenkorang solo la prossima settimana, e il giocatore vuole valutare prima la B. Il Palermo ha addirittura chiuso alla cessione di Broh, promosso da Corini. Si restringe quindi il margine d’azione del Delfino, che proverà a fare l’operazione con la Reggina nelle prossime ore. Proseguono i contatti con il manager del centrocampista, l’ex calciatore del Pescara Luca Ariatti.

Intanto è diventato ufficiale l'acquisto di Aristidi Kolaj dall'Alessandria a titolo definitivo (triennale). Ai piemontesi in prestito va il 2002 Lombardi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pescara ha un nuovo obiettivo a centrocampo

IlPescara è in caricamento