Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Calcio

Pescara Calciomercato: Caprari vicino alla riconferma, Immobile va al Genoa

Gianluca Caprari, Sansovini a parte, è l'attaccante più vicino alla riconferma in biancazzurro. Sebastiani e soci vogliono riscattare il talentuoso esterno. Immobile, invece, viaggia verso Genoa

Caprari sì, Insigne forse, Immobile no. E' l'attaccante scuola Roma quello che con più probabilità vestirà il biancazzurro anche nella prossima stagione. Sebastiani e soci, infatti, sono intenzionati a riscattare il talentuoso esterno offensivo dalla Roma che, però, a oggi, è proprietaria dell'intero cartellino. La società biancazzurra ha però la possibilità di esercitare il diritto di opzione per la acquistare la comproprietà del giocatore. La sensazione è che Pescara e Roma arriveranno comunque ad un accordo per far maturare il talento di Gianluca Caprari un altro anno in biancazzurro.

Più difficile, se non impossibile, ritrovare in biancazzurro i goleador Inisgne e Immobile. Il centrocavanti, autore ben di 28 centri, con ancora una partita a disposizione per raggiungere quota 30, è stato praticamente ufficializzato in dirette Sky dal Presidente del Genoa Enrico Preziosi che, dopo aver ceduto Palacio all'Inter, sembra intenzionato a dare spazio e fiducia al bomber biancazzurro "Immobile arriva sicuramente e giocherà nel Genoa", ha detto il patron rossoblù. Il bomber biancazzurro, invece, incontrando i tifosi al Pescara store, ha lasciato aperta più di una porta al Delfino: "Ora si fanno tanti discorsi, si leggono tante cose, ma nessuno può dire con certezza quello che accadrà. Per me lasciare Pescara sarebbe però molto triste. In questa città mi sono sentito a casa. Sono stato benissimo, con dei compagni eccezionali". Con Zeman poi il rapporto è stato particolare: "Il mister mi ha insegnato molto sotto l'aspetto umano e sportivo. Queste cose le porterò sempre con me, dovunque andrò". 

Per quanto riguarda Insigne, invece, il discorso è ancora aperto anche se il presidente del Napoli De Laurentiis ha detto chiaramente che stravede per lui. Molto dipenderà da che tipo di strada ha intenzione di seguire il tecnico Mazzarri. Quel che è certo è che Insigne non ha intenzione di scaldare panchina e tribuna e che, a questo punto della sua carriera, potrebbe preferire di rimanere un altro anno ad incantare l'Adriatico.

Per il direttore sportivo Daniele Delli Carri si prospetta un'estate di intenso lavoro per rimodellare la formazione di Zeman in vista del massimo campionato e cercare di trattenere almeno qualche big.

VERRATTI: O PESCARA O LA JUVE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Calciomercato: Caprari vicino alla riconferma, Immobile va al Genoa

IlPescara è in caricamento