Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Un nuovo socio per il Pescara Calcio, sarà anche il nuovo presidente?

Il summit tra Daniele Sebastiani e Rosettano Navarra è stato positivo. Strada spianata per l'ingresso in società con prospettive di prendere la poltrona di numero 1

Il Pescara avrà presto una nuova compagine societaria. Non in senso di ricambio integrale, ma di un ingresso pesante con un socio che può diventare a breve anche presidente. Il summit di Ferentino tra Daniele Sebastiani, attuale presidente del Delfino, e Rosettano Navarra, imprenditore nel settore dei rifiuti con già pregresse esperienze nel mondo del pallone (l'ultima, chiusa qualche mese fa, a Pontedera) è stato positivo e a breve il nuovo investitore entrerà con quote superiori al 20% ma con l'opzione unilaterale entro il 30 giugno 2025 di assumere la maggioranza del pacchetto azionario del club. Nel vertice Sebastiani ha offerto anche il ruolo di presidente a Navarra, che sta riflettendo. Entro una manciata di giorni verrà messo nero su bianco l'ingresso di Navarra, che 20 anni fa provò a rilevare già il Delfino dal compianto Pietro Scibilia. Ora l’accordo di massima dovrà essere ratificato. A metà della prossima settimana il club dovrà scegliere il nuovo allenatore. Da capire chi sarà. Tesser resta in pole su Caserta

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo socio per il Pescara Calcio, sarà anche il nuovo presidente?
IlPescara è in caricamento