menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara Calcio: biancazzurri a Potenza per scacciare la crisi

Il Pescara arriva in Basilicata, a Potenza, per una difficile trasferta che tutti sperano possa essere l'inizio di un nuovo corso ed il superamento della crisi che i biancazzurri stanno attraversando. Sul mercato di gennaio la società non si sbilancia

Fra poche ore, Olivi e compagni scenderanno in campo contro la formazione che negli ultimi giorni è stata oggetto delle cronache nazionali per via delle vicende legate al calcio scommesse di cui il presidente della formazione lucana è stato protagonista.

Ieri il consiglio d’amministrazione ha accettato le dimissioni  di Postiglione affidando il ruolo di amministratore unico a Donato Arcieri.

Per Cuccureddu la possibile formazione anti-Potenza cadrà su un 4-3-3 volto a scardinare le solite formazioni chiuse e ostiche di mister Capuano. Quest’ultimo afferma di non essere affatto incline a concedere nulla al Pescara in virtù della situazione che la sua squadra sta vivendo.
 
Si appella inoltre, il tecnico lucano, all’imparzialità del direttore di gara che a suo dire nelle ultime gare si è rivelato tutt’altro che super-partes: secondo il mister potentino gli arbitri nelle ultime gare non si sarebbero limitati a valutare il gioco espresso in campo, bensì si sono lasciati condizionare dalle vicende di cronaca.
 
Nelle file del Potenza mancheranno Polani, squalificato per due giornate e Catania. Capuano si affiderà molto probabilmente ad un 3-5-1-1 stretto a fra centrocampo e difesa con sporadici allontanamenti dei reparti. L'unica punta De Cesare sarà affiancata dal duo Frezza-Lucenti.
 
Cuccureddu , che ha mischiato le carte in vista dell'incontro di domenica a Potenza, cerca serenità all’interno dello spogliatoio che sembra essere nervoso dopo le dichiarazioni del portiere Pinna che bacchetta alcuni suoi compagni rei, secondo l’estremo difensore, di non essersi impegnati al 100% nell’incontro con il Foggia di domenica scorsa.
 
Sono tornati a lavorare col gruppo sia Ganci che Mengoni, mentre si è allenato a parte Tognozzi. Sempre out Bonanni e Zizzari con Verratti rientrato da Malta dove ha disputato un' amichevole con la nazionale under 20 di Lega Pro.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento