rotate-mobile
Calcio

Pescara Calcio, inizia la stagione ufficiale: domenica l'esordio in coppa italia

Il primo esame che conta, e che non ammette giustificazioni, darà già un definitivo responso. Le blande amichevoli con squadre di categorie inferiori non sono state indicative e solo il test con il Pordenone schiarirà le idee alla società per le future mosse di mercato

Ciak, si gioca. Il Pescara (che ieri ha vinto 4-0 l'amichevole con l'Angolana) si prepara a catapultarsi nella realtà agonistica con la gara di domenica all'Adriatico, succoso antipasto del campionato cadetto che sta per cominciare tra clamorose esclusioni e inaspettati ripescaggi. La Coppa Italia apre ufficialmente la stagione dei tre punti, unici elementi capaci di far pendere l'ago della bilancia e garantire continuità. Progetti futuri, investimenti a lungo termine, bilanci da sistemare sono legati esclusivamente ai risultati. Solo la classifica e le vittorie potranno stabilire se le cose sono state fatte per bene.

Tutto il resto sono chiacchiere da ombrellone che servono solo a tenere alta l'attenzione su una squadra che deve ritrovare il feeling con la tifoseria. La parola passa al campo. Il primo esame che conta, e che non ammette giustificazioni, darà già un definitivo responso. Le blande amichevoli con squadre di categorie inferiori non sono state indicative e solo il test con il Pordenone schiarirà le idee alla società per le future mosse da intraprendere.

La lista dei calciatori a disposizione di Pillon è ancora indicativa e subirà di certo modifiche in corso d'opera. Tra partenze e nuovi innesti si va delineando una rosa che, al momento attuale, non dispiace affatto. Giovani interessanti, considerati future promesse, oltre alle colonne portanti che si fa fatica a trattenere. Un mix di esuberanza ed esperienza che il tecnico dovrà miscelare senza rompere gli equilibri. Per questo turno ad eliminazione diretta trapelano ancora poche indiscrezioni sull'undici titolare. L'avversario non è affatto da prendere sotto gamba.

Il gioco di Tesser è noto a tutti e nelle file del Pordenone ci sono delle individualità di spicco che possono fare la differenza. Si gioca il 5 di agosto, ma non è più calcio d'estate e un eventuale successo corroborante permetterebbe ai biancazzurri di sfidare il Chievo nel turno successivo. Motore, azione. Il film inizia senza sapere che ruolo avrà il Delfino. Protagonista o semplice comparsa ? Poco importa. Basta arrivare ai titoli di coda, senza uscire di scena. A buon intenditor...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Calcio, inizia la stagione ufficiale: domenica l'esordio in coppa italia

IlPescara è in caricamento