rotate-mobile
Calcio

Pescara calcio, la società esegue il pagamento dell'Iva 2016

Contestualmente al pagamento, il legale Nicola Lotti ha presentato alla Procura di Pescara istanza di dissequestro dei conti, dopo che era partito il procedimento di determinazione del sequestro per equivalente sui conti bancari della società

Risolta la vicenda che riguardava il pagamento dell'Iva da parte del Pescara Calcio. Il club biancazzurro ha infatti ottemperato al saldo in un'unica soluzione del debito Iva, relativo alla stagione calcistica del 2016 (anno dell'ultima serie A) per una cifra di poco superiore ai 3,5 milioni di euro. L'Agenzia delle Entrate aveva concesso alla società biancazzurra la rateizzazione, ma la società ha deciso per il pagamento in totale della somma.

Contestualmente al pagamento, il legale della società biancazzurra Nicola Lotti ha presentato alla Procura di Pescara istanza di dissequestro dei conti, dopo che era partito il procedimento di determinazione del sequestro per equivalente sui conti bancari della società biancazzurra.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara calcio, la società esegue il pagamento dell'Iva 2016

IlPescara è in caricamento