Calcio

Pescara, le ultime: contro l'Entella rientra Pompetti, ma sono out Rizzo, Drudi e Valdifiori

La squadra di Auteri già in viaggio verso Chiavari, lunedì il posticipo (ore 21) contro gli ex Paolucci e Dessena. Auteri senza gli squalificati Di Gennaro e Diambo e tre infortunati. Tornano il regista e Veroli (dopo il Covid)

Un Pescara ancora incerottato lunedì sera a Chiavari nel posticipo dell'ottava giornata contro la Virtus Entella. Auteri senza Di Gennaro e Diambo squalificati, non gli unici biancazzurri a rischio forfait: “Frascatore ha fatto un programma personalizzato, sarà disponibile, ma non so se dall’inizio. Mancheranno Drudi e Rizzo", le parole del tecnico questa mattina.

In porta toccherà per la prima volta in campionato al 2002 Sorrentino. "Pompetti sta bene e ha fatto un percorso adeguato da una settimana”, prosegue Auteri: tradotto, al giovane regista pescarese subito una maglia con Memushaj a centrocampo. Unico cambio a disposizione del tecnico, il baby Sanogo. Anche Valdifiori, infatti, non è disponibile: “Non si allena da nove giorni, ha un problema. Siamo corti a centrocampo? Giocheremo sempre in undici contro undici”.

Contro l’Entella, il Pescara sfida un’altra big del girone B che vive il problema dei troppi gol subiti: 12 per i liguri, 11 per i biancazzurri. “Per il calcio che giochiamo, abbiamo subito quattro rigori contro in sette partite. Con questa media, ne subiremmo venti a fine stagione… - sorride Auteri – Commettiamo qualche errore nella lettura delle situazioni, ma abbiamo qualità per essere solidi. Nell’ultima partita, non per lamentarmi, ci sono stati due o tre episodi che nel mondo arbitrale saranno rivisti per decenni. E sono capitati tutti contro di noi. Ma ora quella partita è passata. La squadra sta bene, ha fatto una buona settimana di lavoro”.

Ora inizia il tour de force, tante partite in pochi giorni: Entella fuori, Fermana (sabato 16) e Modena (martedì 19) in casa. “Abbiamo avuto il tempo per prepararci. Contro l’Entella sarà la prima delle tre in pochi giorni. Dopo la prima partita, faremo valutazioni. Dobbiamo essere tutti a disposizione per poterle affrontare al meglio. E’ tornato pure Veroli dopo la positività al Covid, e anche lui ci sarà utile”.

ENTELLA

Volpe prosegue con il 4-3-1-2. La Virtus Entella ha problemi di formazione in difesa. Squalificato Cleur, Pavic infortunato. Indisponibili ancora Chiosa e Morra, che stanno recuperando da gravi infortuni. Al centro della difesa a quattro di Volpe giocheranno Coppolaro e Silvestre, ieri diventato papà. Schenetti il trequartista dei liguri alle spalle della coppia d’attacco Morosini-Magrassi. In mediana, il 35enne capitano Andrea Paolucci, abruzzese (di Tollo, è cresciuto nel vivaio del Delfino prima di essere ceduto, giovanissimo, alla Fiorentina), uno dei due ex della partita, farà il regista della linea a tre con l’altro ex Dessena. Al Comunale arbitrerà Gualtieri di Asti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, le ultime: contro l'Entella rientra Pompetti, ma sono out Rizzo, Drudi e Valdifiori

IlPescara è in caricamento