rotate-mobile
Calcio

Pescara-Brescia, Sebastiani sprona i biancazzurri: "Ci attende un'altra battaglia"

Il presidente del Delfino dice la sua in vista della partita che si giocherà oggi pomeriggio allo stadio Adriatico con fischio d'inizio alle ore 19, nel turno infrasettimanale del campionato cadetto

Sebastiani sprona i biancazzurri a poche ore da Pescara-Brescia. Il presidente del Delfino dice la sua in vista della partita che si giocherà oggi pomeriggio allo stadio Adriatico con fischio d'inizio alle ore 19, nel turno infrasettimanale del campionato cadetto:

"Dopo quella con il Monza ci attende un'altra battaglia - ha affermato Sebastiani - Non abbiamo fatto ancora nulla. Ora però la squadra sta meglio anche fisicamente".

Di fatto la squadra di Breda cerca, contro le Rondinelle di Dionigi, la seconda vittoria di fila. Non sarà facile, visto che all'Adriatico arriverà un'altra grande del torneo, ma bisogna provarci. Il tecnico abruzzese può tirare un sospiro di sollievo perché Galano, uscito anzitempo nel match con il Monza, sembra aver smaltito il problema all'adduttore e infatti è stato convocato.

Non è al meglio Balzano, che potrebbe partire dalla panchina. Per l'eventuale sostituzione dell'attaccante e del difensore sono in pre allarme Maistro e Guth. Per il resto non dovrebbero esserci novità, con la conferma del 3-5-2 e della squadra che ha battuto i brianzoli 3-2.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Brescia, Sebastiani sprona i biancazzurri: "Ci attende un'altra battaglia"

IlPescara è in caricamento