Giovedì, 21 Ottobre 2021
Calcio

Il Pescara abbraccia due nuovi rinforzi: sono arrivati Alberto Cerri e Cesare Bovo

I dirigenti biancazzurri proseguono intanto a lavorare sul mercato per rinforzare anche l'attacco. Si punta ad un bomber esperto, con Alberto Gilardino (34 anni) come primo obiettivo

La Delfino Pescara ha inoltrato oggi, presso gli Uffici della Lega Calcio, i moduli inerenti al trasferimento temporaneo di Alberto Cerri. L’attaccante nato a Parma il 16 aprile 1996 arriva dalla Spal, dove era in prestito durante la prima parte di stagione sportiva totalizzando 15 presenze e una rete nel campionato di serie B. 

Rientrato alla società di appartenenza (la Juventus), sarà girato con la formula del prestito al Pescara sino a giugno 2017. "La Delfino Pescara 1936 - si legge in una nota - accoglie il calciatore tra le fila biancazzurre con un caloroso benvenuto". Questa mattina la firma di Cerri sul contratto, alla presenza del presidente Daniele Sebastiani.

Ma non finisce qui: dopo Stendardo (arrivato a titolo definitivo dall'Atalanta) e Cerri (in prestito dalla Juve), ecco anche Cesare Bovo. Il 33enne difensore ex Torino, giunto nella tarda serata di ieri in Abruzzo, stamani si è presentato al centro sportivo Poggio degli Ulivi di Città S. Angelo per disputare il primo allenamento con i nuovi compagni e agli ordini del tecnico Massimo Oddo. Bovo era stato seguito anche nel mercato estivo del Pescara, che poi però decise di virare su altri obiettivi.

Il giocatore è pronto al debutto per la gara di domenica 8 gennaio con la Fiorentina. I dirigenti biancazzurri proseguono intanto a lavorare sul mercato per rinforzare anche l'attacco. Si punta ad un bomber esperto, con Alberto Gilardino (34 anni) come primo obiettivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pescara abbraccia due nuovi rinforzi: sono arrivati Alberto Cerri e Cesare Bovo

IlPescara è in caricamento