Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Il Pescara a Perugia con tanti assenti, Pillon: "Dobbiamo essere più ordinati"

Out Fiorillo, Antonucci, Campagnaro, Kanouté e Capone. In dubbio Balzano e Memushaj: l'albanese, almeno inizialmente, andrà in panchina. Mancuso, alle prese con un virus intestinale, dovrebbe scendere in campo. Ma il tecnico biancazzurro non si dispera

Un Pescara con i cerotti sarà di scena stasera al Renato Curi di Perugia, nel posticipo della serie B che si giocherà alle ore 21. Per la prima volta in stagione Pillon è costretto, infatti, a fare i conti con l'emergenza infortuni. All'appello mancheranno:

  • Fiorillo
  • Antonucci
  • Campagnaro
  • Kanouté
  • Capone

Sono invece in dubbio Balzano e Memushaj. L'albanese, almeno inizialmente, andrà in panchina. Mancuso, alle prese con un virus intestinale, dovrebbe scendere in campo. L'allenatore Giuseppe Pillon, comunque, non si dispera:

"La squadra sta facendo bene anche se ha perso un po' di compattezza in fase di non possesso. Non c'è una problematica di natura fisica. Si tratta solo di rispettare le distanze tra i reparti. Dobbiamo essere più ordinati. Darò spazio a Melegoni che merita una chance".

Il tecnico biancazzurro ha grande rispetto della squadra di Alessandro Nesta:

"Perugia è una squadra propositiva. Gioca sicuramente bene. Noi per le nostre caratteristiche ci troviamo meglio contro squadre che si aprono e giocano a viso aperto. Sappiamo che vincendo agganceremmo di nuovo la vetta della classifica". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pescara a Perugia con tanti assenti, Pillon: "Dobbiamo essere più ordinati"
IlPescara è in caricamento