Perugia - Pescara 3-1: il Delfino cade contro gli umbri guidati da Oddo

I biancazzurri tornano sconfitti da una trasferta difficile, Perugia che colpisce sulle ripartenze e chiude la partita grazie al rigore trasformato da Iemmello

Non bastano grinta ed agonismo al Pescara di Zauri per superare il Perugia di Oddo. Finisce 3-1 per i padroni di casa allo stadio Curi, in una partita intensa che fin da subito si mette male per i biancazzurri, sotto di due gol dopo 30'. Nel finale del primo tempo il rigore trasformato da Machin sembra poter riaprire la partita, ma un altro rigore, questa volta per il Perugia a metà del secondo tempo chiude definitivamente i conti.

PRIMO TEMPO

Partita che inizia con un buon ritmo: i padroni di casa subito in attacco ottengono due calci d'angolo nel giro di 5 minuti, ma al 4' è il Pescara ad avere una buona occasione con Galano servito da Memushaj che calcia alto da pochi metri. Al 19' passa in vantaggio il Perugia: Iemmello servito al centro dell'area non sbaglia e batte Kastrati: 1-0 per i padroni di casa.

Al 27' calcio d'angolo per il Pescara: Borrelli di testa altissimo sopra la traversa. Al 31' ammonito Iemmello. Al 33' raddoppio del Perugia: a segno l'ex Capone, che batte con un destro a girare sotto l'incrocio dei pali il portiere pescarese: 2-0 per gli umbri. Al 36' nuovo corner per il Pescara che tenta una reazione. Al 37' destro rasoterra insidioso di Kastanos dal limite dell'area: palla di poco fuori. Al 39' ammonito Bettella per un fallo su Bonaiuto. Al 40' Dragomir calcia da fuori, palla fra le braccia di Kastrati. Al 45' calcio di rigore per il Pescara: Memushaj steso da Gyomber. Machin dal dischetto forte e centrale non sbaglia: 2-1 per il Perugia. Pochi secondi dopo finisce il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Parte la ripresa, nessun cambio. Al 48' tiro centrale senza pretese del Perugia con Bonaiuto. Dopo una serie di rimpalli, al 50' Borrelli calcia addosso al portiere del Perugia. Al 53' esce Borrelli entra Maniero.Al 60' ammonito lo stesso Bonaiuto. Al 63' esce nel Perugia Capone ed entra Mazzocchi. Lo stesso Mazzocchi al 67' su un contropiede conclude abbondantemente sopra la traversa. Al 68' atterrato Dragomir da Kastrati: calcio di rigore per il Perugia; Iemmello non fallisce e spiazza il portiere del Pescara: 3-1 per il Perugia. Al 69' esce nel Perugia Nicolussi entra Falzerano. Nel Pescara entra Crecco esce Masciangelo. Esce per infortunio Dragomir ed entra Konate per i padroni di casa.

PERUGIA PESCARA, LA DIRETTA

Al 72' Memushaj ci prova dal centro dell'area, respinge il portiere del Perugia Vicario.All'80' entra Brunori esce Busellato.All'83' destro altissimo di Iemmello. Al 90' nuovo contropiede e Iemmello non inquadra la porta. Al 92' Memushaj manca una buona occasione, calcia a girare palla a lato.

TABELLINO

PERUGIA (4-3-2-1): Vicario; Rosi, Gyomber, Sgarbi, Nzita, Nicolussi (70' Falzerano), Carraro, Dragomir (72' Konate), Capone (64' Mazzocchi), Buonaiuto, Iemmello. Allenatore: Oddo

PESCARA (4-3-2-1): Kastrati; Ciofani, Bettella, Scognamiglio, Masciangelo (71' Crecco), Memushaj, Kastanos, Busellato (80' Brunori), Machin, Galano, Borrelli (53' Maniero). Allenatore: Zauri

RETI: 20' Iemmello (Perugia), 34' Capone (Perugia), 45'+2' Rig. Machin (Pescara), 69' Rig. Iemmello (Perugia)

AMMONIZIONI: Busellato, Bettella (Pescara), Iemmello (Perugia)

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane perde il controllo del suo furgone e muore, ecco come si chiamava

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento