rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Calcio

Penne-Casalbordino 3-2, Iodice riparte da una vittoria

I vestini tornano al successo in uno scontro diretto disperato. Decide Cacciatore a metà ripresa, prima il 2-2 firmato dal 2004 Cutilli

Il Penne torna alla vittoria nella prima della nuova era Iodice. Un successo sofferto (3-2) contro il Casalbordino.  I vestiti si complicano oltremodo la vita, ma riportando a casa tre punti fondamentali in uno scontro diretto drammatico.

Prima frazione chiusa sorprendentemente sotto: meglio i biancorossi che collezionano occasioni da gol in serie ma falliscono clamorosamente sotto porta, al contrario degli ospiti che nelle uniche due sortite offensive timbrano il cartellino e chiudono in vantaggio il primo temoo.

Avvio arrembante dei ragazzi di Iodice, vantaggio ospite al primo affondo; sul capovolgimento di fronte il Penne pareggia ma va ancora sotto e spreca a più riprese il gol del pari. Nella ripresa, il primo gol in Eccellenza di Cutilli (nella foto a sinistra) classe 2004, spiana la strada ai biancorossi che firmano il sorpasso con Cacciatore, sprecano ancora il gol del 4-2 e nel finale rischiano il clamoroso pareggio, con gli ospiti che si divorano il 3-3 all'ultimo istante.

Tre punti fondamentali per la classifica ed il morale, domenica trasferta durissima in casa del Pontevomano per l'ultima di andata. 

Il tabellino

PENNE: D'Amico, Grande (13'st Leone), D'Ercole, Silvestri, Mennillo, D'Addazio, Cutilli (34'st Rodriguez), Rossi, Cellucci (40'st Serti), Cacciatore, Fulvi (16'st Guerra, 27'st Di Fazio). A disposizione: Egidio, Hassan, Iezzi, Barlaam. Allenatore: Iodice.

CASALBORDINO: Cuomo, Traino, Seck, Gagliano, La Penna (1'st Di Pasquale), Nazari, De Santis, Falcone (22'st Ciancaglini), Budano, Trisi, Moschini (42'st Paglione). A disposizione: Di Sciascio, Bologna, Galante, Cocchino, Colasante, Mangiacasale. Allenatore: Benedetti.

Arbitro: Pascuccio di Ariano Irpino.

Reti: 7'pt Moschini (C), 9'pt Fulvi (P), 26'pt Budano (C), 19'st Cutilli (P), 23'st Cacciatore (P).

Ammoniti: Seck, La Penna (C), Silvestri, Di Fazio (P).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne-Casalbordino 3-2, Iodice riparte da una vittoria

IlPescara è in caricamento