Calcio

No al cambio nominativo per le gare del Pescara con Milan, Juventus e Roma

La decisione della società è scaturita per contrastare l'odioso fenomeno del secondary ticketing, cioè il bagarinaggio on line, ovviando alle problematiche di vendita che, come accaduto in altre circostanze, vedono terminare i biglietti in pochi minuti

Mentre i giocatori hanno ripreso gli allenamenti per prepararsi al meglio in vista della partita con il Milan all'Adriatico, la Delfino Pescara 1936 ha emesso una nota riguardo alle prossime sfide interne dei biancazzurri, valide per il campionato di Serie A TIM, contro Milan, Juventus e Roma.

La società, infatti, invita tutti coloro intenzionati ad acquistare biglietti a fare molta attenzione ai secondary ticketing (siti web di mercato biglietti parallelo a quello autorizzato) dove è possibile acquistare titoli a costi maggiori rispetto al normale listino di vendita e senza alcuna garanzia.

La Delfino Pescara 1936, inoltre, comunica che, in occasione delle gare sopra citate, per ovviare alle problematiche di vendita che come accaduto in altre circostanze vedono terminare i biglietti in pochi minuti a favore di agenzie di bagarinaggio online e che grazie all’utilizzo di bot elettronici inseriscono nominativi fittizi come trucco per “aggirare” il nome errato, non sarà possibile effettuare il cambio nominativo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No al cambio nominativo per le gare del Pescara con Milan, Juventus e Roma

IlPescara è in caricamento