Nicola Legrottaglie nuovo allenatore della Primavera del Pescara

Prende il posto di Luciano Zauri, promosso in prima squadra. Da calciatore vanta più di 250 presenze in serie A, dove ha indossato le maglie di Chievo, Juventus, Bologna, Siena, Milan e Catania

L'ex juventino Nicola Legrottaglie è il nuovo tecnico della Primavera del Pescara. Prende il posto di Luciano Zauri, promosso in prima squadra. 

"Da parte di tutta la società - si legge in una nota del sodalizio biancazzurro - un caloroso benvenuto a mister Legrottaglie e un grande in bocca al lupo per la nuova stagione!".

Nato a Gioia del Colle il 20 ottobre 1976, Legrottaglie da calciatore vanta più di 250 presenze in serie A, dove ha indossato le maglie di Chievo, Juventus, Bologna, Siena, Milan e Catania. In nazionale ha esordito proprio all’Adriatico nel novembre 2002 (amichevole con la Turchia finita 1-1).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da allenatore ha guidato finora gli allievi del Bari, l’Akragas in C ed è stato vice di Rastelli a Cagliari in A. Ora è pronto per questa nuova esperienza al Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Violenta rissa in via Rimini a Montesilvano con una ventina di persone coinvolte, 2 feriti [FOTO]

  • Sequestrate 10 auto nel parcheggio interno dell'aeroporto: l'assicurazione era scaduta

  • Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

  • Coronavirus Abruzzo: un solo nuovo caso, raddoppiano i pazienti in terapia intensiva

Torna su
IlPescara è in caricamento